ARTISTICO E DANZA: Mondiali 2011, domani Individuale Donne e

Chiuse le gare dell'individuale maschile e delle coppie, da domani sul ghiaccio dell'Ice Palace Megasport di Mosca sarà la volta dell'individuale femminile (Short Program) e della Danza (Short Dance). Eliminata Roberta Rodeghiero nei preliminari, sarà la sola Carolina Kostner a difendere i colori Azzurri. L'atleta di Ortisei, nata nel 1987, scenderà sul ghiaccio per ventiduesima nel quarto gruppo (su trenta atlete). In questa stagione Carolina ha conquistato l'argento agli Europei e alle Finali del Grand Prix, oltre alle vittorie ai Campionati Italiani e al Gardena Spring Trophy, senza scendere mai dal podio in tutte le manifestazioni alle quali ha partecipato. Alla sua nona partecipazione ai Campionati del Mondo, la Kostner può vantare un argento (2008) e un bronzo (2005). Molto folta la pattuglia delle avversarie per il podio mondiale, e tutte di alto livello: le giapponesi Mao Asada, Miki Ando e Kanako Murakami, le russe padrone di casa, le statunitensi Alissa Czisny e Rachael Flatt, la coreana Yuna Kim, solo per citarne alcune. Al termine del programma Corto dell'individuale femminile sarà la volta della Danza per lo Short Dance. Per l'Italia, a scendere sul ghiaccio per prima sarà la coppia Charlene Guignard/Marco Fabbri (quarta assoluta su venticinque partecipanti). Per loro si tratta dell'esordio mondiale: Charlene -nata a Brest, in Francia, nel 1989- e Marco -nato a Milano nel 1988- possono vantare in questa stagione il secondo posto ai Campionati Italiani ed il terzo al Mont Blanc Trophy. Dopo di loro, come ventitresimi e terzultimi, faranno il loro ingresso sul ghiaccio moscovita Anna Cappellini e Luca Lanotte. Al loro quinto mondiale, Cappellini e Lanotte possono vantare due decimi posti ottenuti nel 2088 e 2009, mentre in questa stagione nella quale hanno dovuto saltare molti appuntamenti a causa di un infortunio, hanno conquistato il primo posto al Mont Blanc Trophy
File allegati:
- Starting Order Donne Short Program