Corto convincente per gli azzurri!

Partenza più che positiva per il Team Italia ai Mondiali di figura di Shanghai, iniziati oggi nell'imponente “Oriental Sports Center”, soprattutto per la coppia di danza Anna Cappellini e Luca Lanotte, campioni uscenti e con aspettative di rango. Nella giornata inaugurale, Anna e Luca hanno confermato il valore e la qualità di mesi di preparazione fatta per arrivare sin qui.

Il loro “Capriccio spagnolo”, programma di corto, aggiustato dopo la prima uscita all’inizio di stagione, ha dato i suoi frutti alzando il primato personale da 69.88 a 72.39 e un ottimo terzo posto. La chiave di lettura, però, è assai più interessante dato che il gap dai  primi della classe, gli statunitensi Madison Chock ed  Evan Bates  (74.48), è di soli 2 punti e 18. “È la migliore short dance portata in gara in questa stagione  –  spiega Luca Lanotte – siamo felicissimi di come abbiamo pattinato, non avremmo potuto chiedere di meglio”.

In mezzo i canadesi Kaitlyn Weaver e Andrew Poje (72.68); alle spalle del duo azzurro  ci sono i campioni europei Gabriella Papadakis/Guillaume Cizeron (71.94). La seconda coppia azzurra, Charléne Guignard e Marco Fabbri (61.02), si è classifica dodicesima.

Nelle coppie, invece, Valentina Marchei e Ondrej Hotarek  hanno terminato il corto in nona posizione. Sulla musica di “Malaguena” i due azzurri hanno migliorato il personale di Stoccolma, portandolo da 57.95  a 60.56. 

E per finire anche la seconda coppia azzurra in gara.  Nicole Della Monica e Matteo Guarise  hanno migliorato il personale  da 53.65 a 54.48: punteggio che vale la qualifica alla seconda parte di gara con il quattordicesimo risultato utile.

Risultato che soddisfa abbastanza, ma non del tutto, la coppia azzurra: “Siamo contenti! Poteva esserci qualcosa in più - spiega Della Monica - ma guardando il risultato rispetto agli Europei è andata decisamente meglio. Significa che siamo sulla strada giusta”!

Domani in pista per la seconda giornata di gare: Marchei/Hotarek e Della Monica/Guarise saranno impegnati nel libero conclusivo, mentre il singolo femminile inizierà con il corto con le due azzurre in gara:  Giada Russo e Roberta Rodeghiero.

di Luca Reboa


File allegati:
- Risultati Mondiali Shanghai

TAG: Mondiali Shanghai