Curling, l'Italia è terza ai Mondiali Junior B

Splendido terzo posto per l'Italia maschile di coach Gonin ai Campionati Mondiali Junior B di curling. Ad Östersund, in Svezia, la nazionale azzurra composta da Marco Onnis (skip), Fabio Ribotta, Lorenzo Maurino, Davide Forchino e Marco Vespia, sconfitta in mattinata 7-1 nella semifinale contro i cinesi poi vincitori del torneo, ha sconfitto questo pomeriggio per 5-2 la Germania nella finale per il 3°/4° posto. Un successo deciso solo al settimo end, quando, sul punteggio di 2-2 in un match davvero equilibrato, l'Italia ha piazzato un parziale di 3-0 decisivo per vincere la gara e assicurarsi il terzo posto.

Un grandissimo risultato che garantisce agli azzurri, in virtù del piazzamento, anche l'accesso al Mondiale Junior A di Gangneung, in Corea. Uno straordinario successo dunque che fa ben sperare anche in ottica futura per un movimento davvero competitivo con le più forti nazioni del mondo.


TAG: