Curling, l'Italia supera la fase a gironi

Buona... l'ultima. Nella sfida conclusiva del girone A contro i campioni uscenti della Norvegia, l'Italia del curling firma l'impresa e conquista una grande vittoria con cui stacca il pass per la fase successiva ai Mondiali Misti di Kazan, in Russia. Un 7-5, quello firmato dagli azzurri contro gli scandinavi nell'end supplementare dopo che il match si era chiuso sul 5-5, che regala ai nostri il terzo posto nel girone che significa qualificazione, senza dover aspettare alcun ripescaggio. Sotto 4-2 a metà gara, l'Italia ha poi operato il sorpasso fino al 5-4 prima di essere raggiunta nell'ultimo end. Quindi il break con i due punti decisivi.

Si chiude così con quattro vittorie e due sconfitte questa prima fase di Mondiale per l'Italia rappresentata dai Draghi Curling Club di Torino, (con Simone Sola dei Fireblock Asd) che proseguono nella competizione insieme a Scozia e Giappone, rispettivamente prima e seconda nel ragguppamento. Oggi pomeriggio i sorteggi per gli ottavi di finale, in programma già domani.


TAG: