Figura, Marchei-Hotarek chiudono ottavi a Skate America

Arrivano i primi verdetti definitivi dalla seconda giornata della tappa statunitense di Grand Prix di scena a Chicago: dopo la grande prova nel programma corto con il nuovo record personale di 62.49, Marchei-Hotarek non offrono una performance altrettanto brillante nel libero (nonostante nessuna caduta) chiudendo il secondo segmento a quota 107.20 punti (51.48 di tecnico e 55.72 di components) e ottenendo così un risultato complessivo di 169.69, lontano dalle loro migliori gare. Il tandem azzurro finisce così in ottava piazza tra le coppie d'artistico mentre poco prima Roberta Rodeghiero, unica atleta a rappresentare l'Italia tra le donne, aveva confermato con un libero da 96.51 (ben 13 punti sotto il proprio primato) la 9ª posizione del corto, terminando dunque a quota 149.13.

Ottimo quinto posto parziale invece per Guignard-Fabbri nella danza: la coppia azzurra vincitrice del Lombardia Trophy firma un corto da 64.79 punti (32.25 di tecnico e 32.54 di components) e nel secondo segmento cercherà ancora di migliorarsi per provare a eguagliare o superare i due quarti posto ottenuti ni Grand Prix 2015-16 (Skate Canada e Rostelecom Cup).

Photo Credit: Getty Images


TAG: