Figura, al via in Russia la Rostelecom Cup

Comincia domani a Mosca, con il tradizionale appuntamento della Rostelecom Cup, il week-end della terza tappa di Grand Prix 2016-17 con l'Italia al via con ben cinque pattinatori, tutti di nuovo sul ghiaccio a due settimane dall'impegno di Chicago a Skate America. Alla ricerca di riscatto, dopo una prima uscita al di sotto delle loro potenzialità, Roberta Rodeghiero tra le donne e Marchei-Hotarek tra le coppie di artistico: la 26enne guidata da Franca Bianconi e Rosanna Murante cercherà di migliorare il nono posto della prima tappa del circuito internazionale, e lo stesso proveranno a fare i vicecampioni nazionali (ottavi negli Stati Uniti) che proprio a Mosca, la scorsa stagione, firmarono la loro miglior prestazione (sesto posto) a un Grand Prix registrando, tra l'altro, il primato personale nel corto.

Reduci dal quarto posto di Chicago, dove hanno realizzato una delle migliori prestazioni per i colori azzurri di questo avvio di stagione replicando per la terza volta il loro miglior piazzamento a un Grand Prix, Charlene Guignard e Marco Fabbri tenteranno di fare un ulteriore salto di qualità per centrare un podio a Mosca dove lo scorso anno finirono quarti.

Questo il programma completo delle gare, ora italiana:

 

Venerdì 4 novembre:

Corto danza ore 12.45

Corto uomini ore 14.25

Corto coppie artistico ore 17.00

Corto donne ore 18.40

 

Sabato 5 novembre:

Libero danza ore 12.00

Libero uomini ore 13.50

Libero coppie artistico ore 16.05

Libero donne ore 17.50

 

Credit: ISU


TAG: