GP Lexus Cup of China: Cappellini e Lanotte, terzi

C' erano quasi riusciti…sarà per la prossima volta! Al GP Lexus Cup of China, i campioni iridati di danza, Anna Cappellini e Luca Lanotte, dopo aver terminato il programma corto al secondo posto, hanno concluso l’appuntamento di Shangai sul gradino più basso del podio.

Una classifica che viene completamente rivoluzionata dopo il corto di 24 ore prima, dove Anna e Luca erano subito dietro la coppia Maia e Alex Shibutani. Nemmeno a loro è andata meglio e non sono bastati i 2 punti e 50 sugli azzurri a metterli al sicuro. A sbaragliare il campo ci hanno pensato i due francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron scavalcando sia la coppia azzurra, sia gli statunitensi.

Cappellini e Lanotte, dopo aver concluso nella prima giornata il corto con 62.70, nel libero sulle note di “Danza Macabra”, hanno portato a casa 86.88 punti, che significa il terzo posto nel programma che, sommato al corto vale anche il terzo finale con 149.58.

Chi ha stravolto tutto sono stati proprio i due francesi che, terzi dopo il corto, con un libero da 98.00 e un totale di 160.12, si sono lasciati alle spalle anche gli americani leader della prima giornata. Il libero della coppia Shibutani e Shibutani vale 92.16,  che alla fine li blocca con un totale di 157.36, quanto basta per cedere il successo finale di 2.76 punti.


TAG: