HOCKEY: Mondiale Under 20, Kazakhstan-Italia 3-4

4 a 3 sembra un risultato a cui l'Italia sia particolarmente affezionata. Anche la terza partita del Mondiale Under 20 in corso a Dumfries, in Scozia, si è conclusa con questo punteggio, e anche questa volta a favore degli Azzurri. La differenza è che oggi la vittoria è di quelle pesanti, contro un avversario, il Kazakhstan, favorito per la vittoria finale a differenza di Gran Bretagna e Giappone. Ancora una volta, inoltre, i ragazzi di coach Robert Chizzali hanno dovuto recuperare da uno svantaggio, dimostrando di non mollare mai. Sotto di una rete al termine del primo tempo, infatti, a metà del secondo toccava a Oliver Schenk segnare la marcatura del pareggio, mentre quella del vantaggio un minuto dopo l'inizio del terzo tempo portava la firma di Giovanni Morini. Il pareggio sul 2 a 2 del Kazakhstan al 44esimo non impressionava più di tanto l'Italia, ormai sicura delle proprie possibilità: ancora Schenk in power play realizzava la rete del nuovo vantaggio e Andreas Alber al 53esimo siglava il doppio vantaggio. A nulla serviva infine la rete kazaka del 4 a 3. Il successo di oggi, il terzo in assoluto e il secondo nei tempi regolari, consente agli Azzurri di essere in testa alla classifica a due turni dal termine. Domani seconda giornata di riposo, poi sabato sfida alla Francia in un gara che potrebbe essere decisiva. In allegato il tabellino di Kazakhstan.Italia, i risultati e la classifica.