Italia K.O. contro la Germania

Un’altra sconfitta per gli azzurri, la seconda, nel torneo di wheelchair curling alle Qualificazioni Mondiali di Lillehammer. Questa volta, a privare la squadra italiana di quella vittoria che avrebbe permesso il probabile accesso alle semifinali è stata la Germania di Jager, lo skip tedesco che non ha sbagliato un tiro, contribuendo ad archiviare la “pratica” azzurri 8 a 5.

Un’Italia caratterizzata da un bruttissimo inizio, scivolando sotto di 4 stones dopo i primi 2 end, che hanno finito con il condizionare tutta la partita. Tuttavia gli azzurri hanno avuto la capacità di alternare buone giocate a momenti meno positivi.

Il risultato, però, è stata una prova non è certo all’altezza di quella del giorno prima contro la Norvegia, dove avevamo sfiorato il successo.

Ora bisogna sperare che la Svizzera, sconfitta oggi dalla Norvegia, vinca con la Germania attivando, così, i tie break a tre con Germania, Svizzera e appunto Italia.

 

Mercoledì ITALIA – BULGARIA alle ore 14.00

 

ITALIA 5 – GERMANIA 8

ITALIA: Lead ANGELA MENARDI – Second SERGIO DEFLORIAN – Skip EMANUELE SPELORZI – Viceskip EGIDIO MARCHESE, Alternate RITA DAL MONTE – Allenatore ROBERTO MAINO – Assistente CHIARA BARBI

GERMANIA : MELCHIOR Lead, SCHLICH Second, PUTZICH Viceskip, JAEGER skip.

 

Gli altri risultati della giornata

LETTONIA 5 - GIAPPONE 8

KOREA 5 - REPUBBLICA CECA 4

NORVEGIA   9 - SVIZZERA 5

BULGARIA 4 - SLOVENIA 11