Italia al via contro la Romania

Come ogni anno, a cavallo della fine del mese di settembre e l’inizio di ottobre, si disputano i Campionati Europei Misti di Curling. Un appuntamento classico fra le varie nazionali associate all’European Curling Federation, dove l’Italia, finora, ha conquistato una medaglia d’argento, portato a casa nel 2006. Era l’edizione italiana, disputata a Claut e artefici del successo azzurro furono: Valter Bombassei, Chiara Olivieri, Davide Zandegiacomo, Sara Zandegiacomo, Marco Constantini, Elettra De Col, che persero la finale contro la Scozia 4 - 8.
Quest’anno, l’evento è in programma dal 13 al 20 Settembre a Tarnaby, in Danimarca. Il team azzurro sarà presente con cinque atleti dell’ASD Sporting Club Pinerolo Simone Gonin, Alessio Gonin, Emanuela Cavallo Fabio Cavallo, Giorgia Ricca e una dell’ASD Pinerolo Yellowstones,  Lucrezia Salvai. Italia che proverà a migliorare il 10° posto dell’anno scorso, a Edimburgo: nell’edizione scozzese, infatti, la nostra nazionale, allora composta da Federica Apollonio, Marcello Pachner, Stefania Menardi e Malko Tondella, si congedò con un bilancio di 4 vittorie e 4 sconfitte.
Quest’anno, la nostra rappresentativa, inserita nel gruppo C insieme a Bielorussia, Estonia, Finlandia, Ungheria, Romania, Spagna e Galles, esordirà il 14 contro la Romania, alle 16.00. Il giorno successivo disputerà due partite: contro l’Ungheria alle 12.00, e la Spagna alle 20.00. Il 16 toccherà per primo al Galles affrontare gli azzurri, alle 12.00, seguirà la partita contro l’Estonia alle 20.00. Il 17 un solo match per la nostra nazionale che affronterà, alle 16.00, la Bielorussia. L’Italia terminerà gli incontri del girone il 18, alle 8.00, contro la Finlandia e dal giorno successivo si partirà con i quarti di finale.