Mondiali Senior over 50 e Doppio Misto in Svezia

Si svolgono a Karlstad, in Svezia, per una settimana a partire da domani sabato 16 aprile i Mondiali Senior over 50 e Doppio Misto di curling. Un evento a cui l'Italia parteciperà con la squadra maschile, quella femminile e la coppia mista.
 
A rappresentare gli azzurri, nel maschile, gli atleti della società Curling Club Biella: Adriano Regis, Gigi Pelizzari, Dario Ollino, Bruno Paolo Mosca e Fabrizio Ollearo. Una nazionale diversa da quella dello scorso anno scorso, chiamata ad affrontare una concorrenza agguerrita e numerosa: l'Italia è inserita nel gruppo C con Australia, Danimarca, Inghilterra, Norvegia, Nuova Zelanda, Polonia, Slovenia e Turchia. Obiettivo della vigilia, per gli azzurri, il raggiungimento dei playoff.
 
Nazionale femminile rappresentata invece, come lo scorso, dalle atlete della società Draghi Torino: Fiona Grace Simpson, Grazia Ferrero, Fulvia Tiboldo, Vittoria Santini e Roberta Masinari. Sconfitta nel 2015 soltanto dal Canada nella finalissima di Sochi (Russia) per l'oro, l'Italia se la vedrà nel girone B con Austria, Germania, Nuova Zelanda, Russia, Scozia, Svizzera e Usa.
 
Nel Mondiale Doppio Misto (variante del curling giocata con squadre formate da due soli giocatori, un uomo ed una donna), alla nona edizione assoluta (la prima da quando, nella scorsa estate, è stata decretata disciplina olimpica), l'Italia si presenta con Marco Pascale e Lucrezia Laurenti, coppia dell'Hockey Club Pinerolo e vincitrice lo scorso gennaio a Cortina d'Ampezzo del titolo italiano. Ben 42 i team iscritti, divisi in 6 gruppi: azzurri inseriti nel raggruppamento con Australia, Canada, Cina, Francia, Irlanda e Serbia. Canada e Cina, sulla carta, le avversarie più ostiche, in una competizione per cui sarà importante ottenere un piazzamento nei primi 12 posti per guadagnare importanti punti olimpici.

TAG: