Nazionale Femminile Under 18: altro successo ai Mondiali

Continua in maniera positiva il cammino della Nazionale Under 18 Femminile ai Campionati Mondiali di Divisione I - Gruppo B in corso di svolgimento a Katowice. La squadra azzurra si ripete anche nella seconda giornata. La compagine di coach Massimo Fedrizzi, dopo aver battuto la Gran Bretagna all'esordio, ha avuto ragione della Cina per 4:2 al termine di una gara in cui le "Azzurrine" hanno sprecato tanto davanti alla porta delle asiatiche ma alla fine sono riuscite a prendere 3 punti. Con questo successo l'Italia regge il passo della Danimarca: entrambe le Nazionali sono ancora imbattute e guidano il Mondiale con 6 punti. Martedì giorno di riposo. Il prossimo avversario il Kazakistan mercoledì alle ore 16:30.

L'Italia parte a buona velocità e grazie ad un'azione personale di Nadia Mattivi, davanti porta ed in velocità, passa a condurre dopo meno di due minuti. L'Italia mantiene il ritmo ed esercita una pressione dalle parti della difesa cinese ma al 13' X Qian pareggia i conti. Per quanto visto sta un po' stretto il risultato ma a 43 secondi dalla prima sirena Anita Muraro riporta in vantaggio l'Italia dopo un tiro dalla distanza della Mattivi in situazione di doppia superiorità. Nel secondo tempo si ripete per sommi capi la storia del primo tempo. Italia che lavora e produce ma non segna mentre la CIna impatta il risultato al 29' con Liao. Ma prima della fine del tempo ed ancora in powerplay Nadia Mattivi mette in rete il nuovo vantaggio delle Azzurre con un'altra bella azione in velocità. Nel terzo tempo continua il dominio dell'Italia che si scontra con la difesa cinese. Il goal della sicurezza arriva con Sara Magnanini che al 58' regala il 4:2 all'Italia. Come detto solo la Danimarca mantiene il passo delle Azzurre.

Il coach Massimo Fedrizzi dopo il 2° successo: " Abbiamo sicuramente giocato meglio che non all'esordio contro la Gran Bretagna. Abbiamo, però, sprecato troppe occasioni sottoporta. Comunque sono arrivati altri tre punti."

IIHF ICE HOCKEY U18 WOMEN'S WORLD CHAMPIONSHIP DIVISION I - GROUP B - KATOWICE (POLAND)

Italia - Cina 4:2 (2-1; 1:1; 1:0)

Marcatori: 01:42 (1:0) Mattivi; 13:32 (1:1) XQian (X Wang); 19:17 (2:1) Muraro in doppia sup.num. (Mattivi/Toniatti); 29:26 (2:2) Z.Liao (R. Gong); 39:27 (2:2) N. Mattivi in sup.num; 58:30 (4:2) Magnanini (Abatangelo/Caumo); 

Formazione Italia: E.Biondi 60:00 (N.Pompanin); N.Mattivi-N.Maier; E.Frigo-M.Toniatti; A.Ceruti-P.Masperi; A.Muraro-G.Niccolai-R.Roccella; Da Rech-Caumo-Magnanini; Grunser- A.Abatangelo-C.Palmieri; A.Labruna-E.Perathoner-A.Kristo; Allenatore: Massimo Fedrizzi;

Tiri in porta: Italia 52 (10/19/23) – Cina 13 (2/3/8)

Penalità: Italia 6x2' - Cina 12x2'

Classifica 

1 DANIMARCA 6 punti (+6)
2 ITALIA 6 punti (+5)
3 CINA 3 punti (+1)
4 POLONIA 3 punti (0)
5 KAZAKISTAN 0 punti (-5)
6 GRAN BRETAGNA 0 punti (-7)

Calendario
1 DOM 8 JAN 13:00 GBR - ITA 0-3 (0-2/0-0/0-1)
2 DOM 8 JAN 16:30 CHN - KAZ 4-1 (1-0/2-1/1-0)
3 DOM 8 JAN 20:00 POL - DEN 0-2 (0-1/0-0/0-1)

4 LUN 9 JAN 13:00 ITA - CHN 4:2 (2:1; 1:1; 1:0)
5 LUN 9 JAN 16:30 DEN - GBR 5:1 (2:0; 1:0; 2:1)
6 LUN 9 JAN 20:00 KAZ - POL 2:4 (0:2; 1:0; 1:2)

7 MER 11 JAN 13:00 DEN - CHN 
8 MER 11 JAN 16:30 ITA - KAZ
9 MER 11 JAN 20:00 POL - GBR 

10 GIO 12 JAN 13:00 KAZ - DEN
11 GIO 12 JAN 16:30 GBR - CHN
12 GIO 12 JAN 20:00 ITA - POL

13 SAB 14 JAN 13:00 KAZ - GBR
14 SAB 14 JAN 16:30 DEN - ITA 
15 SAB 14 JAN 20:00 CHN - POL

Nadia Mattivi (2 goals ed un assist), capitano ITALIA U18, è stata premiata nel dopo partita al pari del portiere cinese J.Li che ha parato ben 48 tiri. 

 


TAG: Nazionali