Nazionale Femminile: primo successo contro la Polonia

Dopo le sconfitte contro Kazakistan e Slovacchia, la Nazionale italiana batte con una gara perfetta le padrone di casa della Polonia con il punteggio finale di 3-1. Le Azzurre segnano subito nel primo periodo di gioco l'andamento della gara, chiudendo i primi 20' in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Samantha Gius e di Eleonora Dalprà, in una partita in cui le due formazioni non riescono ad esprimersi al meglio in zona offensiva ma con le Azzurre più ciniche e pronte a sfruttare le poche opportunità capitate loro davanti a Martina Sass. Nella prima rete Eleonora Dalprà raccoglie un disco sulla blu, s'invola verso la porta, e poi serve un disco perfetto per Samantha Gius che non sbaglia al termine di un'azione tanto bella quanto veloce. Il secondo è quasi simile soltanto che la Dalprà preferisce la conclusione personale e mette il disco sotto l'incrocio. Nel periodo centrale l'Italia porta a tre le reti a referto grazie alla rete di Federica Zandegiacomo con una girata in diagonale, che mette praticamente al sicuro il risultato, visto che nell'ultima frazione di gioco la Polonia abbozza una reazione andando a segno con Frackowiack (capitano della formazione biancorossa) ma che rimarrà l'unico acuto della squadra di casa. Da segnalare che dopo il terzo goal subito la Polonia ha cambiato portiere con l'ingresso di Gabriela Mizera. L'Italia chiude bene la sua prestazione scrivendo nella proprie statistiche ben 24 tiri verso la porta avversaria, segno di un successo meritato dopo le prime due gare. Ora mercoledì l'impegno contro la Cina, squadra molto conosciuta dalle Azzurre. Negli ultimi due Mondiali la formazione cinese ha raccolto una vittoria ed una sconfitta mentre a dicembre le due squadre si sono affrontate per le pre-qualificazioni olimpiche in Francia con la netta vittoria dell'Italia per 3:0.


Il commento di coach Marco Liberatore: "Era d'obbligo vincere contro la Polonia e ci siamo riusciti. Dopo la sconfitta con la Lettonia, in cui abbiamo tirato 53 volte, e quella di misura contro la Slovacchia, ci si aspettava un grande reazione che puntualmente è arrivata. Contro la Polonia faccio un complimento a tutte le ragazze per come hanno giocato e per quanto hanno dimostrato."

La prossima gara dell'Italia contro la Cina, mercoledì alle ore 16:30, sarà visibile al seguente link: 

https://www.youtube.com/watch?v=RCRet1d66wU

 

Polonia - Italia 1-3 (0:2; 0-1; 1:0)
Marcatori: 14:26 (0:1) Samantha Gius (Michelle Masperi/Eleonora Dalprà); 18:44 (0:2) Eleonora Dalprà; 31:02 (0:3) Federica Zandegiacomo (Francesca Galtieri); 46:06 (1:3) Katarzyna Frackowiak (Kamila Wieczorek);

Formazione Italia: Daniela Klotz (Giulia Mazzocchi); Linda De Rocco-Anneke Orlandini; Nadia Mattivi-Franziska Stocker; Valentina Ricca - Michelle Masperi; Federica Galtieri-Clelia Iacomuzio; Chelsea Furlani-Eleonora Dalprà-Samantha Gius; Eleonora Bonafini-Federica Zandegiacomo-Hanna Elliscasis; Carola Saletta-Rebecca Roccella-Giorgia Battisti; Mia Campo Bagatin-Anita Muraro-Alice Gasperini; Allenatore: Marco Liberatore;

 

Classifica dopo 3 partite per squadra

1) Slovacchia 9 punti
2) Lettonia 6 punti
3) Kazakistan 4 punti
4) Cina 3 punti
5) Italia 3 punti
6) Polonia 2 punti

Calendario e Risultati

Sabato 8 aprile
Italia - Lettonia 1:4 (0:2/1:1/0:1)
Cina - Kazakistan 2:0 (1:0/0:0/1:0)
Polonia - Slovacchia 2:7 (0:1/2:4/0:2)

Domenica 9 aprile
Lettonia - Cina 3:2 (1:0/1:2/1:0)
Slovacchia - Italia 3:2 (3:1/0:0/0:1)
Kazakistan - Polonia 3:4 d.t.r. (2:1/0:2/1:0/0:0/0:1)

Martedì 11 aprile
Slovacchia - Cina 2:1 (2:0/0:0/0:1)
Lettonia - Kazakistan 1:2 (0:0/1:0/0:2)
Polonia - Italia 1:3 (0:2/0:1/0:0)

Prossime Gare

Mercoledì 12 aprile
Kazakistan - Slovacchia (ore 13:00)
Italia - Cina (ore 16:30)
Lettonia - Polonia (ore 20:00)

Venerd' 14 aprile
Kazakistan - Italia (ore 13:00)
Slovacchia - Lettonia (ore 16:30)
Cina - Polonia (ore 20:00)

 

 

 


TAG: Nazionali