Nazionale U18: l'Italia perde ai rigori contro il Giappone

Al termine di una lunga battaglia la Nazionale Under 18 è sconfitta ai rigori per 5-4 dal Giappone nella seconda giornata dei Mondiali di Divisione I – Gruppo B in corso di svolgimento a Bled. Un torneo molto equilibrato per ora e dove nessuna squadra è a punteggio pieno dopo due partite per team. Metà delle gare sono finite, per adesso, oltre i tempi regolamentari. L’Italia, quindi, pur al 6° posto, rimane perfettamente in gioco per il proseguo del torneo. Le squadre torneranno in pista martedì 18 aprile. L’Italia alle ore 20:00 contro l’Austria.

L’Italia parte molto bene. Dopo quasi tre minuti di gioco il capitano Simon Berger, in fase d’inferiorità numerica, recupera un disco nell’angolo in attacco e poi converge verso lo slot nipponico dove riesce a sorprendere tutta la formazione avversaria in ripiegamento. Il pareggio del Giappone non tarda ad arrivare. Prima del 7’ Nagai porta avanti il disco, supera la blu, lascia il disco a Kobayashi che tira di prima intenzione: sulla respinta di Quagliato c’è la rete di Sakuma. Poi il Giappone passa a condurre al 13’ con Kume ma prima della fine del tempo c’è il pareggio di Stephan De Luca che rimette in rete un disco vagante nello slot dopo una respinta di Hatanaka. Nel secondo tempo non si registrano reti con la difesa azzurra che regge gli attacchi avversari. Poi nel terzo tempo la gara decolla di nuovo. Luka Kosmac, in powerplay, con un tiro in diagonale realizza il primo vantaggio italiano per 3-2. La squadra azzurra poi allunga con un tocco sotto porta di Stephan De Luca al 46’. Sembra tutto in discesa per l’Italia ma la formazione nipponica ci crede ancora. A meno di cinque minuti dalla fine del terzo tempo il Giappone accorcia le distanze con la Daiki Aoyama che in powerplay devia un disco in porta dallo slot. Poi al 57’ arriva il pareggio. Il Giappone conquista un disco in attacco e converge in porta ma i difensori italiani usano le maniere forti. Per l’arbitro è rigore. Kobori trasforma il rigore con un tocco dal basso verso l’alto proprio a ridosso dello slot. La gara finisce all’overtime ma anche al supplementare non c’è il goal vittoria. Ai rigori l’Italia s’illude nuovamente ma poi, dopo i primi due, non riesce più a trovare lo spunto giusto. Il Giappone prende la mira e poi va a chiudere con Kobayashi al quinto rigore. Il Giappone vince per 5-4 ai rigori. L’Italia al 6° posto dopo due giornate.

 

 

Mondiali di Divisione I - Gruppo B - Bled - Slovenia - Ice Palace - 16 aprile 

Giappone – Italia 5:4 d.t.r (2:2/0:0/2:2/0:0/1:0)

Marcatori: 02:51 (0:1) Simon Berger in inf.num.; 06:30 (1:1) Yuta Sakuma (Soshi Nakamura/Hirochicka Nagai); 13:19 (2:1) Masato Kume (Tohy Kobayashi/Daiki Aoyama); 17:45 (2:2) Stephan Deluca (Simon Berger/Marco De Francesco); 43:47 (2:3) Luka Kosmac (Hannes Kasslatter/Gregorio Gios) in sup.num.; 46:15 (2:4) Stephan De Luca (Marco De Francesco); 55:13 (3:4) Daiki Aoyama (Masato Kume/Tohi Kobayashi); 57:01 (4:4) Yutaro Kobori; 65:00 (5:4) Rigore decisivo: Tohi Kobayashi;

Formazione Italia: Robin Quagliato 65:00 (Leo Kostner); Francesco Forte- Gregorio Gios; Maximilian Leitner-Peter Spornberger; Marco De Francesco - David Pfoestl; Giorgio De Giacinto; Diego Glueck-Hannes Kasslatter-Luka Kosmac; Simon Berger-Stefan Spinell-Stephan De Luca; Patrick Demetz -Davide Schiavone-Leonardo Felicetti; Tommaso Topatigh; Stefano Del Piccolo; Philipp Pechlaner; Tommaso Alverà; Allenatore: Ivo Machacka;

 

Calendario e Risultati - Mondiali IIHF Under 18 - Divisione I - Gruppo B - Bled - Slovenia (15 - 21 aprile)

Sabato 15 aprile 
1 13:00 Bled Italia vs. Ucraina 2:4 (0:1/2:0/0:3)
2 16:30 Bled Slovenia vs. Giappone 10:0 (6:0/1:0/3:0)
3 20:00 Bled Polonia vs. Austria 2:3 d.t.s. (0:0/2:2/0:0/0:1)


Domenica 16 aprile
6 13:00 Bled Ucraina vs. Polonia 3:2 d.t.s. (0:2/2:0/0:0/1:0)
4 16:30 Bled Austria vs. Slovenia 4:3 (2:1/0:2/2:0)
5 20:00 Bled Giappone vs. Italia 5:4 d.t.r. (2:2/0:0/2:2/0:0/1:0)


Martedì 18 aprile
8 13:00 Bled Giappone vs. Ucraina
9 16:30 Bled Polonia vs. Slovenia
7 20:00 Bled Austria vs. Italia


Mercoledì 19 aprile

12 13:00 Bled Giappone vs. Polonia
11 16:30 Bled Slovenia vs. Italia
10 20:00 Bled Ucraina vs. Austria


Venerdì 21 aprile 
15 13:00 Bled Italia vs. Polonia
14 16:30 Bled Ucraina vs. Slovenia
13 20:00 Bled Austria vs. Giappone

 Classifica dopo due giornate

  • Ucraina 5 punti
  • Austria 5 punti
  • Slovenia 3 punti
  • Polonia 2 punti
  • Giappone 2 punti
  • Italia 1 punto

Le foto sono di Vanna Antonello 

Robin Quagliato - MVP azzurro - dopo la gara con il Giappone


TAG: Nazionale