Nazionale di Wheelchair e Assessori in una sfida singolare

Dalla pista di ghiaccio del CONI Event Point si è giocata oggi un inusuale match di Curling che ha coinvolto gli atleti paralimpici della specialità e alcuni rappresentanti del Comune di Milano. A sfidarsi in un incontro appassionante, sulla pista da Curling allestita al CONI Event Point di Piazza Gae Aulenti, da un lato il Presidente del C.I.P. Lombardia Pierangelo Santelli con gli Azzurri di Wheelchair Egidio Marchese, Emanuele Spelorzi e Lorenzo Marceddu, e dall’altro il team composto dal Vice Sindaco del Comune di Milano Ada Lucia De Cesaris con gli assessori Chiara Bisconti (Sport eTempo libero), Marco Granelli (Sicurezza e Coesione sociale, Volontariato), Franco D’Alfonso (Commercio e Attività produttive) e il Presidente Comitato Regionale CONI Lombardia Pier Luigi
Marzorati, che si dichiarato soddisfatto del'iniziativa: "Il Curling può essere praticato da tutti, senza barriere di sorta”.
La partita è terminata con un “diplomatico” pareggio, 1 a 1, con il Presidente Marzorati grande
regista del team degli Assessori.
L’iniziativa, che rientra nel programma “Biancoinverno 2014-2015” a cura del Comune di Milano, è stata realizzata con il supporto della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio e del Jass Curling Club di Sesto San Giovanni.


TAG: Milano