Ottima qualifica per la staffetta maschile

Nel secondo appuntamento di Coppa del Mondo, sul ghiaccio canadese di Monteral, è iniziato nel migliore di modi il weekend di Arianna Fontana: l’azzurra si è qualificata nei 1500m con estrema facilità, assicurandosi la sua batteria in 2:33.762: il terzo tempo assoluto, alle spalle della cinese Yuton Han (2:29.810) e della coreana Suk Hee Shim (2:29.835).

Nei 500m nessun problema per l’azzurra, fresca di primato una settimana fa: il 44.251 è sufficiente per passare il turno e lasciarsi alle spalle l’ungherese Zsofia Konya. Stessa sorte ma con il secondo tempo (45.099) per Arianna Valcepina.

Parentesi staffetta femminile 3000m: il Canada si è piazzato davanti a tutte con St. Gelais, Shmyr e Gervais (4:12.388), precedendo proprio il quartetto di casa nostra: Fontana, Viviani, Valcepina e Tombolato in 4:12.501 davanti alle ragazze francesi.

In campo, maschile, ancora una volta, bene nella batteria di qualificazione il “poker” azzurro dei 5000m.: Yuri Confortola, Davide Viscardi e Tommaso Dotti con il tempo di 6:53.097 si sono qualificati, davanti a Stati Uniti e Kazakistan.

Nelle batterie dei 500m il migliore degli azzurri è stato Tommaso Dotti, terzo (43.069), mentre Gurini ha terminato la prima heat in quarta posizione; stesso risultata per Viscardi nella sua.


TAG: