Pista Lunga, Ghiotto d'oro sui 5000 alle Universiadi

Bellissima medaglia d'oro per l'Italia nella seconda giornata delle Universiadi Invernali di Almaty 2017, in Kazakistan: a conquistarlo è stato Davide Ghiotto, pattinatore azzurro di pista lunga capace di trionfare sui 5000 in 6'51"64 davanti al giapponese Seltaro Ichinohe e all'austriaco Linus Heidegger. Il 23enne trentino tesserato per il Gruppo Cosmo Noale Ice porta così a due gli ori finora raccolti dalla nazionale italiana in questa competizione. “Sono davvero felice di aver vinto questa medaglia d'oro - ha detto Ghiotto a caldo dopo il successo -. Qui il pubblico è divertente e amichevole, e tutta l'atmosfera è davvero fantastica. Freddo e vento in gara? C'erano per tutti, per cui il risultato è giusto". Nell'altra gara di giornata, i 1500 femminili, le atlete italiane Gloria Malfatti (S.C.Pergine), Linda Bortolotti (Piné-Pulinet) e Giulia Lollobrigida (Cosmo Noale Ice) si sono piazzate rispettivamente al 18°, 19° e 26° posto.

Questo il programma di domani (ora italiana):

Ore 6: 3000 donne - pista lunga (Malfatti e Lollobrigida)

Ore 9.05: 500 uomini - pista lunga (Trentini)

Ore 9.30: corto donne- pattinaggio di figura (Rodeghiero e Russo)


TAG: