Pista Lunga, Harbin: show italiano nella Mass Start

Il tesoro dell'Italia si chiama Mass Start. Arrivano in questa specialità le prime due medaglie azzurre della stagione 2016/17 di Coppa del Mondo. Nella terza giornata della tappa cinese di Harbin, Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare) conferma infatti l'ottimo stato di forma dopo il secondo posto di venerdì nei 3000 di Division B cogliendo uno splendido argento (8'29"71) nella prova femminile a soli 15 centesimi dall'oro della canadese Blondin. Tra gli uomini, invece, è Fabio Francolini (H20 Varese) a centrare il podio conquistando un grande bronzo in 7'15"40, staccato di soli 18 centesimi dal vincitore Seung-Hoon Lee, mentre Giovannini (Fiamme Gialle Predazzo) ha chiuso la sua prova al settimo posto in 7'36"34. Due medaglie dunque per due eccezionali specialisti di questa disciplina che si conferma risorsa imprescindibile per la squadra azzurra.

Una giornata, la terza ed ultima di questa tappa cinese, che registra anche l'ottimo 3° posto di David Bosa (Fiamme Oro Moena) nei 500 di Division B in 35"68 e, nella stessa distanza al femminile, la 7ª piazza di Yvonne Daldossi (Forestale) in 40"08. Lontani dalle prime posizioni gli altri azzurri, con Giovannini 15° nei 1500 di Division A e Nicola Tumolero (Fiamme Oro Moena) 17° in quelli di Division B, Francesca Bettrone (Cosmo Noale Ice) 12ª nei 500 e 19ª nei 1500 di Division B.


TAG: