Pista Lunga, Mondiali Allround: Giovannini chiude 6°

E' sempre Andrea Giovannini il migliore degli azzuri guidati dal tecnico Maurizio Marchetto ai Mondiali Allround di pista lunga di scena ad Hamar, in Norvegia. Il 23enne pinetano delle Fiamme Gialle ha perso così una posizione rispetto alla giornata di eri chiudendo così al sesto posto nella classifica generale della rassegna iridata proprio come lo scorso anno a Berlino. Sedicesimo posto oggi per lui nei 1500 con il tempo di 1'48"48, mentre nei 10.000 riservati ai migliori otto ha terminato settimo in 13'26"17. Migliora invece di due posizioni nella generale Nicola Tumolero (Fiamme Oro Moena), abile a recuperare grazie al 12° posto nei 1500 in 1'47"71. Sulla stessa distanza resta molto indietro Michele Malfatti (S.C. Pergine), 23° in 1'51"38 e dunque poi 22° nella graduatoria complessiva.

Al femminile ha confermato la 14ª posizione di ieri Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare), giunta proprio 14ª nei 1500 odierni e impossibilitata a disputare i 3000 perché fuori dalle top otto. Un miglioramento importante per la pattinatrice romana che lo scorso anno chiuse 18ª e ora con la possibilità di terminare al meglio il prossimo fine settimana nella Finale di Coppa del Mondo in programma a Stavanger, in Norvegia.

 

Photo Credit: ISU


TAG: