Pista Lunga, Team Pursuit 4° nella Finale di Cdm

Buon esordio per l'Italia nella Finale di Coppa del Mondo di pista lunga a Stavanger, in Norvegia. Il Team Pursuit azzurro composto da Andrea Giovannini (Fiamme Gialle Predazzo), Nicola Tumolero (Fiamme Oro Moena) e Michele Malfatti (S.C. Pergine) ha chiuso al quarto posto la prova odierna con il tempo di 3'46"57, alle spalle, nell'ordine, di Olanda, Norvegia e Giappone: un piazzamento che conferma dunque anche la quarta posizione nel ranking di Coppa del Mondo proprio dietro le tre nazioni sopra citate. Nell'individuale invece grande performance di Nicola Tumolero sui 5000, distanza in cui oggi ha ottenuto il 7° posto in 6'24"03 fino a risalire, nella classifica generale, alla tredicesima posizione complessiva. Top ten centrata invece per Andrea Giovannini, che ha chiuso 10° nel ranking di Coppa del Mondo dei 5000 nonostante una gara odierna non brillantissima e chiusa con l'undicesimo posto in 6'39"67. Proprio undicesima ha poi chiuso al femminile sui 3000 Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare), sul traguardo con il tempo di 4'13"89, risultato in virtù del quale chiude 14ª nel ranking complessivo sulla distanza.

Domani grande attesa per le Mass Start, con Giovannini e Lollobrigida pronti a difendere l'attuale piazzamento sul podio.


TAG: