Pista Lunga, ad Heerenveen è super Lollobrigida

E' ancora la Mass Start, è ancora Francesca Lollobrigida. La 25enne azzurra non si ferma più e ad Heerenveen, nella quarta tappa di Coppa del Mondo, centra la sua terza medaglia stagionale dopo l'argento di Harbin e il bronzo di Nagano. Terzo posto in 8'31"83 per l'atleta romana dell'Aeronautica Militare, brava a gestire la gara con grande intelligenza e a battezzare la scia della Bo-Reum Kim, vincitrice della prova davanti all'olandese Irene Schouten. Proprio l'atleta orange ha beffato sullo sprint la nostra azzurra precedendola di un solo centesimo, con l'oro lontano dalla romana soltanto 10 centesimi. Non riesce invece l'impresa in campo maschile, dove Andrea Giovannini (Fiamme Gialle Predazzo), vincitore la scorsa settimana della Mass Start di Astana, chiude al quinto posto, mentre Fabio Francolini (H20 Varese) ha terminato al 14° posto.

Per quanto riguarda invece le gare individuali, la Lollobrigida ha chiuso al 20° posto in 2'01"54 i 1500 di Division A, mentre sulla stessa distanza Andrea Giovannini e Nicola Tumolero (Fiamme Oro Moena), si sono classificati rispettivamente e nella prova di Division B con i tempi di 1'48"76 e 1'49"13.

 

Photo Credit: ISU


TAG: