SHORT TRACK: Fontana di bronzo all'Europeo 2014!

Una penalizzazione subita in semifinale nei 1000 metri non permette ad Arianna Fontana di lottare fino al termine per migliorare la seconda posizione di ieri in classifica generale dell'Europeo 2014, chiuso oggi a Dresda. Arianna sale comunque sul terzo gradino del podio e si conferma tra le migliori pattinatrici del continente. Campionessa europea è l'olandese Jorien Ter Mors, seconda oggi nei 1000 alle spalle della britannica Elise Christie e con la Fontana decima, la Peretti 18esima e la Valcepina 21esima. Per Arianna è l'ottava medaglia europea e il primo bronzo, dopo cinque ori e due argenti, mentre è il primo titolo per la Tre Mors dopo un argento e il bronzo dello scorso anno. Nella classifica generale femminile da sottolineare anche il settimo posto di Martina Valcepina oltre al 20esimo di Lucia Peretti. Settimo in classifica finale è anche l'Azzurro Yuri Confortola, con Anthony Lobello decimo e Tommaso Dotti 17esimo. Campione europea è il russo Victor An, davanti al compagno di squadraSemen Elistratov e all'olandese Niels Kerstholt. Nei 1000 metri uomini di oggi un ottimo Confortola ha raggiunto la finale chiudendo quarto dietro al vincitore An. Rispettivamente 18esimo e 19esimo Dotti e Lobello. Le due staffette, qualificate ieri per le finali, non sono riuscite nell'impresa di conquistare il podio. La staffetta femminile (Fontana, Valcepina, Peretti e Viviani) ha infatti chiuso quinta dietro Olanda, Gran Bretagna, Ungheria e Russia, mentre quella maschile (Confortola, Viscardi, Dotti e Lobello) ha terminato la finale quarta dietro Russia, Olanda e Germania).