SOCHI 2014: Figura Free Dance, Cappellini-Lanotte si conferm

Dopo l'argento di Vancouver, gli statunitensi Meryl Davis e Charlie White sono i nuovi campioni olimpici. All'Iceberg Skating Palace di Sochi la coppia americana conferma al termine del libero la posizione conquistata con il corto e vincono l'oro con 195.52 punti (personal best migliorato di sei punti). Confermati anche gli altri gradini del podio di Sochi 2014, con l''argento per i canadesi Tessa Virtue e Scott Moir -campioni olimpici a Vancouver 2010, con 190.99 punti (record personale migliorato di 0.99), e il bronzo per i russi Elena Ilinykh e Nikita Katsalapov con 183.48 (personale ritoccato di quasi 12 punti). Con 169.50 punti (49.50 negli elementi tecnici e 52.42 nei componente) confermano l'ottima sesta posizione anche gli Azzurri Anna Cappellini e Luca Lanotte -campioni d'Europa in carica- mentre Charlene Guignard e Marco Fabbri ne guadagnano una, passando dalla 15esima alla 14esima con 144.78 punti (nuovo personal best con 45.28 negli elementi tecnici e 41.36 nei componente). Le due coppie Azzurre ottengono così entrambe un ottimo risultato e guardano già con speranze ben riposte al prossimo Campionato del Mondo in Giappone.

Il Pattinaggio di Figura ritornerà sulla pista di Sochi mercoledì 19 e giovedì 20 febbraio per il corto e il libero dell'individuale femminile, gara che chiuderà il programma olimpico della disciplina. Carolina Kostner e Valentina Marchei saranno le due rappresentanti italiane. Inizio ella competizione alle 16.00 ora italiana.