SOCHI 2014: Short Track, Argento di Arianna Fontana nei 500

Arianna Fontana è d'Argento nei 500 metri femminili a Sochi 2014. L'atleta valtellinese ha messo in fila tutte le avversarie ad eccezione della cinese Jianrou Li, l'unica capace di precederla nella finale A a quattro. Arianna conquista così la sua seconda medaglia olimpica individuale dopo il bronzo di Vancouver 2010 nelle medesima specialità. La sua gara a Sochi era iniziata con i quarti di finale, quando si era qualificata per le semifinali vincendo la propria batteria davanti alla stessa Jianrou Li, alla canadese Valerie Maltais e alla coreana Suk Hee Shim.

Bene anche le semifinali, dove Arianna si qualificava per seconda in batteria dietro alla coreana Seung-Hi Park e davanti alla canadese Marianne St-Gelais e all'olandese Jorien Ter Mors. Poi la finale a quattro, con la cinese Li, la coreana Park -bronzo- e la britannica Elise Christie, quarta e penalizzata proprio per aver provocato una caduta alla stessa Fontana. Arianna si rialza e arriva al traguardo terza alle spalle della britannica, ma la Christie viene squalificata e l'Azzurra può avanzare al secondo posto e al meritatissimo argento. Nella classifica finale dei 500 metri Donne, Martina Valcepina è 20esima e Elena Viviani 26esima.