SOCHI 2014: Short Track staffetta femminile, Italia di bronz

Le Azzurre dello Short Track compiono l'ennesima l'impresa e conquistano un posto sul podio nella staffetta femminile sui 3000 metri. Arianna Fontana, Lucia Peretti, Martina Valcepina e Elena Viviani sono infatti terze e medaglia di bronzo con il tempo di 4.14.014 dietro alla Corea (Cho, Kim, Park, Shim, 4.09.498) e al Canada (Drolet, Hewitt, Maltais, St-Gelais, 4.10.641) e davanti alla Cina (Fan, Li, Liu, Zhou) campionessa olimpica uscente e seconda al traguardo ma squalificata per una scorrettezza ai danni della Corea, permettendo così all'Italia di approfittarne dopo che una caduta sembrava aver compromesso la gara. Il bottino di medaglie olimpiche nell'edizione di Sochi si arricchisce dunque di un altro bronzo, dopo l'argento e il bronzo conquistati da Arianna Fontana nei 500 e nei 1500 metri. Le Azzurre riconquistano il terzo gradino del podio olimpico dopo il bronzo dell'edizione 2006 a Torino. Il podio di oggi è anche l'identico risultato proprio di Torino 2006. Per Arianna Fontana, già presente a Torino, è il quinto podio olimpico; un risultato che la proietta fra le migliori Azzurre di sempre dello sport italiano.