SOCHI 2014: Speed Skating, domani i 3000m Donne, sul ghiacci

Dopo i 5000m Uomini di oggi, domani sarà la volta delle Donne della Pista Lunga a debuttare a Sochi. All'Adler Arena Skating Center, con inizio alle 12.30 ora italiana, scenderanno infatti sul ghiaccio per i 3000 metri. Per l'Italia sarà in gara Francesca Lollobrigida, inserita nella quarta batteria con la tedesca Stephanie Beckert. 28 le atlete impegnate: oltre all'Azzurra e alla sua diretta avversaria tedesca, saranno presenti le giapponesi Fujimura, Hozumi e Ishizawa, le russe Shikhova, Skokova e Graf, l'austriaca Rokita, le statunitensi Ringsred e Rookard, le canadesi Blondin e Schussler, le coreane Kim, Yang e Noh, le tedesche Kraus e Pechstein, le norvegesi Hemmer e Njaatun, le polacche Zlotkowska, Czerwonka e Bachleda-Curus, le olandesi van der Weijden, De Jong e Wust, la belga Peeters e la ceca Sablikova. Proprio Martina Sablikova, campionessa olimpica uscente della specialità, insieme all'olandese Ireen Wust, campionessa a Torino 2006 e alla tedesca Claudia Pechstein, oro nel 2002, è la favorita della gara. Nel 2010 a Vancouver, la Sablikova aveva vinto sia i 3000 che i 5000 metri, oltre ad un bronzo nei 1500m. Doppietta aveva fatto anche la Pechstein nel 2002 a Salt Lake City nei 3000 e nei 5000m. Alla Pechstein appartiene anche il record olimpico sulla distanza con 3.57.70 ottenuto nel 2002, mentre il record del mondo è della canadese Cindy Klassen con 3.53.34 ottenuto nel 2006 a Calgary. Francesca Lollobrigida vanta invece un personale sui 3000m di 4.05.35 ottenuto lo scorso mese di novembre a Salt Lake City.