Serie B - i risultati del 18° turno: allunga il Fiemme

La diciottesima giornata di Serie B, giocata tra giovedì e venerdì è andata in archivio, e si è aperta con il sorprendente successo dell’Ora ad Alleghe: dopo un periodo molto difficile i Frogs hanno trovato un sussulto d’orgoglio e ottenuto punti pesanti in classifica. Primo periodo chiuso sull’1 a 1 per via delle marcature di Calovi e Scopelliti, quindi nella frazione centrale le civette accelerano e si portano avanti grazie alla doppietta di Alberto Fontanive, parzialmente anestetizzata dal gol di Walter. Terzo drittel e sorpasso altoatesino, con due gol in superiorità tra il 46.37 e il 47.31 con Walter e Prantl, ma al 58.47 è stato ancora Fontanive ad andare in gol e mandare la sfida all’overtime. Quando mancavano solamente 36 secondi alla fine del prolungamento ecco la tripletta personale di Hannes Walter e il punto del decisivo 5 a 4 in favore dell’Ora.

Venerdì da registrare il convincente successo del Merano che batte 4 a 1 a domicilio il Chiavenna e riparte al meglio dopo la giornata di riposo. Match ben giocato dalla formazione di Max Ansoldi, che aggredisce gli avversari e si porta avanti 3 a 0 dopo la prima frazione grazie al terzetto Mitterer-Luca Ansoldi-Moren, con le ultime due marcature arrivate in power play. Nel drittel centrale Lo Presti si aggiunge al conto e porta i suoi avanti 4 a 0, prima del gol della bandiera dei chiavennaschi con Piroso arrivato al 34.55, buono solo per le statistiche.

Il Pergine continua a vincere, raccogliendo la terza W consecutiva in campionato, e si rilancia in classifica distanziando l’Alleghe. Questa volta le linci hanno superato il Como, travolgendolo con un netto 7 a 0 che ammette poche repliche. Tre gol nei primi due periodi e match andato già in archivio dopo 40 minuti, con Meneghini, Presti e Rodeghiero a marcare nel primo drittel, Xamin, ancora Rodeghiero e De Carli nel secondo. La terza frazione è andata via molto velocemente, con il solo punto del 7 a 0 messo a segno da Andrea Meneghini.

Il big match di giornata era senza dubbio quello dell’Agorà tra Milano ed Appiano, l’ultima occasione dei lombardi di provare ad avvicinare il terzetto di testa e ne è uscita una partita molto bella e godibile di fronte a 1.800 spettatori. Il primo tempo ai punti andrebbe agli ospiti, sfortunati per un palo colpito in power play e fermati da due stupende parate di Tura. Nel drittel centrale, con Terzago in paca puniti per 4 minuti, succede quello che non ci si aspetta: il forte power play dei pirati viene anestetizzato, e una letale controfuga di Pozzi vale l’assist per Petrov che al solo supera Tomasi per l’1 a 0. Nel terzo e decisivo periodo altra volata in inferiorità e questa volta è Petrov a servire l’assist per Pozzi che non sbaglia e trova il 2 a 0 al 48.31, quindi ancora Pozzi al 53.07 e Vanetti al 55.52 trovano i gol del definitivo 4 a 0 e tiene aperta la classifica.

A Varese si è giocata la sfida tra le ultime due della classifica, e tra mastini e Feltre è uscito un match scoppiettante e divertente. Partono fortissimo i padroni di casa, che trovano i gol di Ziliani, Sorrenti e Borghi per il temporaneo 3 a 0. I feltrini però non ci stanno e accorciano le distanze con Dell’Agnol e Broch in chiusura di primo tempo, quindi nessuna emozione nel drittel centrale. Il match si decide negli ultimi 20 minuti: prima Dell’Agnol trova doppietta e gol del pareggio sul 3 a 3, quindi al 55.21 con l’uomo di movimento in più è Daniele Di Vincenzo a trovare la stoccata decisiva per il gol del 4 a 3 che vale i tre punti in classifica per il gialloneri di Varese.  

L’ultima sfida è stata quella della capolista Fiemme contro il Renon B, match molto tirato nei primi 20 minuti, chiusi sull’1 a 1. Dopo soli 25 secondi Ciresa ha aperto il fuoco, ma al 3.58 Lobis (in power play) ha pareggiato i conti. La reazione fiemmese è stata a dir poco devastante nei secondi 20 minuti, chiusi con un incredibile parziale di 6 a 0: sei gol e sei marcatori diversi, a dimostrazione di un attacco di assoluto livello in casa Fiemme. Nell’ordine Locatin, Chelodi, Ciresa, Widmann, Varesco e Delladio hanno superato Hannes e Roman Treibenreif (con quest’ultimo subentrato sul 6 a 1), mettendo la parola fine al match. Il terzo drittel va in archivio con la sola marcatura dell’altoatesino Prast al 59.00. Ill match finisce 7 a 2 per la capolista che tenta anche il 1° allungo in classifica visto che il Caldaro era a riposo mentre l'Appiano è stato sconfitto a Milano.

 

Serie B - Stagione Regolare - 18° Turno - 5/6 gennaio
5 gennaio
Kanguro Alleghe Hockey - ASC Aur/Ora 4:5 d.t.s. (1:1; 2:1; 1:2; 0:1)
Marcatori: 13:29 (ES) Philipp Calovi (0:1); 15:06 (1:1) Claudio Scopelliti (Carlo Sisto Lorenzi) (ES); 26:17 (2:1) Alberto Fontanive (Loris De Val) (ES); 32:59 (ES) Hannes Walter (Philipp Calovi) (2:2); 33:57 (3:2) Alberto Fontanive (Carlo Sisto Lorenzi); 46:37 (PP2) Hannes Walter (Peter Stimpfl, Fabian Negri) (3:3); 47:31 (PP1) Patrick Prantl (Marian Zelger, Dominik Massar) (3:4); 58:47 (4:4) Alberto Fontanive (Loris De Val, Daniele Veggiato) (ES); 64:24 (ES) Hannes Walter (4:5);

6 gennaio
HC Chiavenna - HC Merano Pircher 1:4 (0:3; 0:1; 1:0)
Marcatori: 11:41 (ES) Thomas Mitterer (Flavio Faggioni) (0:1); 14:20 (PP1) Luca Ansoldi (Lars Pontus Moren, Flavio Faggioni) (0:2); 18:30 (PP1) Lars Pontus Moren (Luca Ansoldi, Ingemar Gruber) (0:3); 32:29 (ES) Manuel Lo Presti (Luca Ansoldi, Philipp Beber) (0:4); 34:55 (1:4) Alessio Piroso (Matteo Marini, Niccolò Lo Russo) (ES);

Hockey Pergine Sapiens - Hockey Como 7:0 (3:0; 3:0; 1:0)
Marcatori:04:41 (1:0) Alberto Meneghini (Mirco Presti) (ES); 07:20 (2:0) Mirco Presti (Luca Rigoni, Andrea Meneghini) (PP2); 12:42 (3:0) Davide Rodeghiero (Alberto Meneghini) (ES); 23:37 (4:0) Davide Xamin (Davide Rodeghiero, Lino De Toni) (ES); 37:51 (5:0) Andrea Meneghini (Alberto Meneghini) (ES); 38:00 (6:0) Francesco Decarli (Miran De Luca, Daniele Colombini) (ES); 57:11 (7:0) Andrea Meneghini (Alessandro Ambrosi, Luca Rigoni) (ES);

Hockey Milano Rossoblu - HC Eppan/Appiano Pirates Roi Team 4:0 (0:0; 1:0; 3:0)
Marcatori: 27:43 (1:0) Aleksandr Petrov (Marco Pozzi, Stefan Ilic) (SH1); 48:31 (2:0) Marco Pozzi (Aleksandr Petrov, Alessandro Re) (SH1); 53:07 (3:0) Marco Pozzi (Tommaso Terzago, Lorenzo Piccinelli) (ES); 55:52 (4:0) Andrea Vanetti (Domenico Perna) (ES);

HC Varese - HC Feltreghiaccio 4:3 (3:2; 0:0; 1:0)
Marcatori: 07:19 (1:0) Massimo Ziliani (Pietro Borghi) (es); 12.15 (2:0) Salvatore Sorrenti (Daniele Di Vincenzo) (ES);
13:59 (3:0) Francesco Borghi (Salvatore Sorrenti, Riccardo Privitera) (ES); 15:58 (ES) Matteo Dall' Agnol (Andrea Gorza, Simone Zallot) (3:1); 16:41 (ES) Thomas Broch (Fabio Rigoni, Matteo Dall' Agnol) (3:2); 52:47 (ES) Matteo Dall' Agnol (Fabio Rigoni) (3:3); 55:21 (4:3) Daniele Di Vincenzo (Francesco Borghi, Salvatore Sorrenti) (PP1)

HC Nuovo Fiemme 97 - Rittner Buam B 7:2
Marcatori: 00:25 (1:0) Michele Ciresa (Paolo Nicolao, Rudi Locatin) (ES); 21:32 (1:1) (PP1) Alex Lobis (Mirko Quinz);
(2:1) Rudi Locatin (Paolo Nicolao, Michele Ciresa) (ES); 25:28 (3:1) Enrico Chelodi (Paolo Widmann, Federico Gilmozzi);
30:23 (4:1) Michele Ciresa (Rudi Locatin, Paolo Nicolao) (ES); 31:43 (5:1) Paolo Widmann (Enrico Chelodi, Federico Gilmozzi) (ES); 34:36 (6:1) Damiano Varesco (Marco Demattio, Alex Quirini) (ES); 36:46 (7:1) Daniele Delladio (Paolo Nicolao, Mattia Lazzeri) (SH1); 59:00 (PP1) Maximilian Prast (7:2);

 

Classifica - Serie B - Stagione regolare

RK TEAM NAME TREND GP W OTW SOW T OTL SOL L GF GA GD PTS
REGULAR SEASON
1 HC Nuovo Fiemme 97   17 15 0 0 0 0 0 2 74 33 41 45
2 SV Kaltern Caldaro rothoblaas   16 13 0 1 0 0 0 2 74 23 51 41
3 HC Eppan Appiano   16 13 0 0 0 0 0 3 76 28 48 39
4 Milano Rossoblu   17 10 1 1 0 0 1 4 86 41 45 35
5 HC Merano Pircher   16 10 0 1 0 0 1 4 61 39 22 33
6 Hockey Pergine Sapiens   17 10 0 1 0 0 0 6 55 42 13 32
7 Alleghe Hockey   17 9 0 0 0 1 0 7 62 52 10 28
8 ASC Auer Ora   17 6 1 1 0 0 0 9 47 58 -11 22
9 Hockey Como   17 4 1 0 0 0 0 12 50 81 -31 14
10 Rittner Buam B   17 3 0 1 0 1 2 10 37 55 -18 14
11 HC Varese   17 3 0 0 0 0 2 12 31 69 -38 11
12 HC Chiavenna   16 3 0 0 0 0 0 13 32 90 -58 9
13 HC Feltreghiaccio   16 0 0 0 0 1 0 15 17 91 -74 1
 

 

 Foto di Carola Semino 

 


TAG: Serie B