Serie B: intenso fine settimana per l'Epifania

Questa sera si aprirà il 18esimo turno di Serie B con l’anticipo tra Alleghe e Ora, in una settimana che prevede, come da tradizione durante le feste natalizie, un terzo appuntamento anche domenica 8 gennaio. Partiamo dunque dalla sfida dell’Alvise De Toni, chiamata importantissima per le "Civette" sconfitte martedì in quel Pergine e finit al settimo posto in classifica: sfruttare il turno casalingo e prendersi la posta piena è senza dubbio obbligo per i padroni di casa, contro un’Ora ormai in grande difficoltà da mesi. I Frogs, reduci dalla sconfitta casalinga per 1 a 3 subita dal Renon B, sono ormai in difficoltà da diverso tempo, e hanno urgente bisogno di punti per difendere la loro ottava posizione per approdare ai playoff.

Venerdì 6 gennaio in programma le restanti partite: la prima sarà quella di Chiavenna delle 18.45, dove i lombardi, alla quinta di sei partite in casa consecutive, puntano al colpaccio contro il forte Merano. Il match contro la capolista Fiemme, perso per 3 a 1, ha comunque fatto vedere come questo Chiavenna sia squadra da non sottovalutare, specialmente di fronte  al pubblico amico, dunque sarà un match tutto da vivere. Il Merano però sembra aver ingranato la giusta marcia nell’ultimo periodo, e sta battagliando col Milano per la quarta piazza. Inoltre le aquile bianconere arrivano dal turno di riposo, dunque sono all’esordio in questo 2017, e andranno a caccia del quinto successo nelle ultime sei uscite.

Sempre alle 18.45 scenderanno in pista Pergine e Como. Le linci trentine stanno vivendo un ottimo momento, viste le vittorie ottenute contro Milano, Fiemme e Alleghe, e non vogliono assolutamente fermarsi. Da segnalare come questo periodo positivo sia coinciso con un’ottima difesa alternata ad un attacco molto più in palla rispetto a quanto fatto vedere sino a dicembre. Non sarà dunque semplice per il Como espugnare la pista trentina, ma per tenere vivo il sogno di agganciare il treno playoff serve strappare punti pesanti in casa lariana.

Alle 19.00 andrà in scena quello che senza dubbio è il big match di giornata: il Milano, quarto in classifica, ospita l’Appiano terzo, in una delle sfide tra due delle formazioni più attrezzate del campionato. I padroni di casa, miglior attacco della categoria, hanno recuperato Betti in difesa (mancherà Schina, all’ultima giornata di squalifica), fattore importantissimo dopo un periodo in cui hanno pagato carissima l’assenza di terzini, e puntano ancora sulla coppia Perna-Petrov, indiscussi mattatori della classifica marcatori. Fondamentale sarà la prestazione del goalie milanese, in un match contro un Appiano comunque sempre pericolosissimo in attacco. Nella gara di andata i pirati hanno distrutto gli avversari per 8 a 3, dimostrando dunque di poter mettere sotto questo Milano. Reduce comunque da un buon momento, la formazione gialloblù ha tutte le carte in regola per piazzare il colpaccio e forse quello che sarebbe il colpo definitivo nell’allontanare i diretti avversari.

Alle 19.30 scenderanno in pista le ultime due formazioni della classifica, Varese e Feltre. Match dunque da non sbagliare per entrambe le contendenti, per provare a dare un senso ad una stagione che, soprattutto per i padroni di casa, sinora è stata davvero avara di soddisfazioni. Attenzione però che il Feltre, eccezion fatta per l’ultimo match disputato a Caldaro, ha comunque fatto vedere di essere in crescita, dunque non andrà preso sottogamba, nonostante il solo punto in classifica.

Alle 20.30 ultima partita con la capolista Fiemme che riceve a domicilio il Renon B, squadra sempre ostica da affrontare. I trentini comunque avranno tutto il consueto potenziale da mettere in pista, un micidiale mix tra attacco e difesa che sinora ha partorito 14 vittorie in 16 uscite, con nessun incontro terminato oltre il 60esimo minuto. In casa i fiemmesi sono ancora imbattuti, dunque servirà un’impresa al limite del fattibile per i giovani Buam. Il Renon B è comunque reduce dal successo ottenuto contro l’Ora in trasferta, e vorrà una volta di più dimostrare di essere squadra rognosa e difficile da affrontare per chiunque.

Il turno di riposo spetterà al Caldaro.

Serie B - Stagione Regolare - 18° Turno - 5/6 gennaio
5 gennaio
ore 20:30 Kanguro Alleghe Hockey - ASC Auer Ora; Arbitri: Michele Gastaldelli (Andrea Carrito, Manuel Manfroi);

6 gennaio
ore 18:45 HC Chiavenna - HC Merano Pircher; Arbitri: Luca Cassol (Stefano Giovanni Terragni, Albano Lisignoli);
ore 18:45 Hockey Pergine Sapiens - Hockey Como; Arbitri: Massimo De Col (Alberto Plancher, Piero Giacomozzi);
ore 19:00 Hockey Milano Rossoblu - HC Eppan/Appiano Pirates Roi Team; Arbitri: Claudio Pianezze (Mirco Da Pian, Fabrizio De Toni);
ore 19:30 HC Varese - HC Feltreghiaccio; Arbitri: Patrick Gruber (Alex Gallo, Claus Unterweger);
ore 20:30 HC Nuovo Fiemme 97 - Rittner Buam B; Arbitri: Simone Mischiatti (Thomas Egger, Federico Pace);

Serie B - Stagione Regolare - 19° Turno - 8 gennaio - 18 febbraio
8 gennaio
ore 17:00 Rittner Buam B - Hockey Milano Rossoblu; Arbitri: Michele Gastaldelli (Harald Egger, Alexander Wiest);
ore 18:00 HC Merano Junior Pircher - SV Kaltern/Caldaro rothoblaas; Arbitri: Fabio Tirelli (Stefano Ricco, Thomas Egger);
ore 18:30 HC Eppan/Appiano Pirates Roi Team - ASC AurOra Frogs; Arbitri: Patrick Gruber ( Mirjam Gruber, Manuel Manfroi);
ore 18:45 Hockey Como - Kanguro Alleghe Hockey; Arbitri: Fabio Lottaroli (Mirko Micheletti, Stefano Giovanni Terragni);
ore 19:30 HC Varese - HC Nuovo Fiemme 97; Arbitri: Willy Vinicio Volcan (Pier Lorenzo Chiodo, Albano Lisignoli);
18 febbraio
ore 18:15 HC Feltreghiaccio - HC Chiavenna;

Classifica - Serie B - Stagione regolare

RK TEAM NAME TREND GP W OTW SOW T OTL SOL L GF GA GD PTS
REGULAR SEASON
1 HC Nuovo Fiemme 97   16 14 0 0 0 0 0 2 67 31 36 42
2 SV Kaltern Caldaro rothoblaas   16 13 0 1 0 0 0 2 74 23 51 41
3 HC Eppan Appiano   15 13 0 0 0 0 0 2 76 24 52 39
4 Milano Rossoblu   16 9 1 1 0 0 1 4 82 41 41 32
5 HC Merano Pircher   15 9 0 1 0 0 1 4 57 38 19 30
6 Hockey Pergine Sapiens   16 9 0 1 0 0 0 6 48 42 6 29
7 Alleghe Hockey   16 9 0 0 0 0 0 7 58 47 11 27
8 ASC Auer Ora   16 6 0 1 0 0 0 9 42 54 -12 20
9 Hockey Como   16 4 1 0 0 0 0 11 50 74 -24 14
10 Rittner Buam B   16 3 0 1 0 1 2 9 35 48 -13 14
11 HC Chiavenna   15 3 0 0 0 0 0 12 31 86 -55 9
12 HC Varese   16 2 0 0 0 0 2 12 27 66 -39 8
13 HC Feltreghiaccio   15 0 0 0 0 1 0 14 14 87 -73 1
 
 
 
Foto di Georg Gaiser

TAG: Serie B