Short Track, a Dresda staffetta femminile in finale A

Una finale A raggiunta con la staffetta femminile, una finale B da giocarsi con quella maschile, tre atleti nelle top ten dei 1000 e dei primi 1500 e altri buoni piazzamenti individuali: è più che positiva per l'Italia anche la seconda giornata della quinta tappa stagionale di Coppa del Mondo di scena a Dresda, in Germania. Per la Nazionale di Kenan Gouadec molte buone notizie che fanno seguito al bell'esordio di ieri e che che tengono alto l'umore in vista della chiusura di domani.

Ottima la performance odierna della staffetta femminile composta da Arianna Fontana (Fiamme Gialle Predazzo), Lucia Peretti (C.S. Esercito Courmayeur), Martina Valcepina (Fiamme Gialle Predazzo) e Cecilia Maffei (Fiamme Azzurre Roma), capace di chiudere seconda nella prima semifinale alle spalle del solo Canada e così qualificata per la finale A. Finisce invece terzo, nella seconda batteria, il quartetto maschile formato da Andrea Cassinelli (V.G. Torino), Tommaso Dotti (Fiamme Oro Moena), Nicola Rodigari (C.S. Carabinieri) e Yuri Confortola (C.S. Carabinieri), superati da Olanda e Russia e pertanto impegnati domani nella finale B.

Nell'individuale femminile arrivano due piazzamenti in finale B con il 2° posto di Cynthia Mascitto (S.C. Courmayeur) nei 1000 (7ª complessiva) e il 6° di Arianna Fontana nei primi 1500 (12ª complessiva). Sempre nei 1000 l'altra azzurra Elena Viviani (Fiamme Gialle Predazzo) si è invece fermata ai quarti, mentre Lucia Peretti non ha superato le semifinali dei 1500. Tre piazzamenti in finale B poi anche al maschile: nei 1000 Nicola Rodigari chiude 4° (8° complessivo), mentre nei primi 1500 Yuri Confortola è 2° (8° complessivo) e Andrea Cassinelli 7° (13° complessivo), con Tommaso Dotti fermatosi in semifinale. Da sottolineare la reazione di Cassinelli, rientrato dai ripescaggi delle batterie fino alla finale B, mentre non c'è stato nulla da fare nei ripescaggi dei 1000 per Viscardi e Antonioli.

Domani in programma quarti, semifinali e finali dei 500, semifinali e finali dei secondi 1500 e le finali delle staffette.


TAG: