Short Track, a Shanghai l'Italia parte forte

Buone indicazioni per l'Italia nella prima giornata della terza tappa di Coppa del Mondo di scena a Shanghai, in Cina. Senza macchie il cammino di Arianna Fontana (Fiamme Gialle Predazzo), che nella seconda serie dei 500 si qualifica ai quarti di finale dopo il secondo posto nella propria batteria, quindi ottiene il pass anche per le semifinali dei 1500. Bel ritorno alle gare per Martina Valcepina (Fiamme Gialle Predazzo), squalificata nella prima serie dei 500 ma capace di rifarsi subito nella seconda centrando la qualificazione ai quarti. Sempre nei 500 - prima serie -, avanti ai quarti pure Cynthia Mascitto (S.C.Courmayeur), mentre Arianna Valcepina (Fiamme Gialle Predazzo) dovrà passare dai ripescaggi, così come Lucia Peretti (Esercito Courmayeur) nella seconda serie. Nessuna qualificata direttamente nei 1000; nei 1500 invece, con la Fontana accede alle semifinali anche Cecilia Maffei (Fiamme Azzurre Roma), con la Peretti che passerà dai ripescaggi. Bene infine pure la staffetta femminile, con il quartetto azzurro composto da Arianna Fontana, Martina Valcepina, Cecilia Maffei e Lucia Peretti che si piazzano in batteria al secondo posto dietro la Cina. Azzurre che se la vedranno in semifinale con Olanda, Canada e Gran Bretagna.

Tra gli uomini Andrea Cassinelli (V.G. Torino) centra i quarti di finale sia nella prima che nella seconda serie dei 500, mentre Davide Viscardi (Agorà Skating Milano) e Mattia Antonioli (Bormio Ghiaccio) nella prima serie, e Mark Chong (Bormio Ghiaccio) e Nicola Rodigari (Forestale Roma) nella seconda, dovranno passare dai ripescaggi. Nei 1000 Tommaso Dotti chiude in seconda posizione la sua batteria e si guadagna il pass per le semifinali, con Antonioli e Viscardi ai ripescaggi, e sempre il 23enne milanese delle Fiamme Oro Moena va avanti pure nei 1500 (Rodigari e Chong ai ripescaggi). Fuori in batteria la staffetta maschile, con il quartetto azzurro composto da Dotti, Viscardi, Cassinelli e Rodigari terzo dietro Olanda e Kazakistan.

Questo il commento del c.t. Kenan Gouadec: "E' stata una buona giornata, molto bene Cassinelli e Dotti oltre ad Arianna. Sono felice per Martina Valcepina che si è qualificata nei 500 ed ha disputato una bella staffetta. Peccato proprio soltanto per la staffetta maschile, che pur eliminata ha corso però bene e questo è un buon segnale per il futuro. Domani andremo a caccia di medaglie".


TAG: