Short Track, in Corea finale B per la staffetta femminile

Sarà finale B per la staffetta azzurra femminile domani nella terza e ultima giornata della quarta tappa di Coppa del Mondo di scena a Gangneung, in Corea del Sud. Oggi il quartetto italiano formato da Arianna Fontana (Fiamme Gialle Predazzo), Cecilia Maffei (Fiamme Azzurre Roma), Lucia Peretti (Esercito Courmayeur) ed Arianna Valcepina (Fiamme Gialle Predazzo) chiude terza in batteria con il tempo di 4’09″911 alle spalle di Corea Del Sud e Canada, senza così riuscire a centrare il pass per la finale A.

Giornata difficile poi nell'individuale per gli atleti azzurri. Grande sfortuna, una costante di questa sua prima parte di stagione, per Arianna Fontana, eliminata nei quarti di finale dei 1000. La valtellinese ha terminato la sua prova in quarta posizione a causa di un contatto con la statunitense Kristen Santos che ne ha fortemente condizionato la performance. Nella stessa distanza fuori ai quarti anche Federica Tombolato (A.E.V. Sportmann V.G. Bolzano) mentre nei 1500 Cecilia Maffei si è piazzata quinta in semifinale senza riuscire a conquistare il pass per le finali con Arianna Valcepina out ai ripescaggi. Anche tra gli uomini poca fortuna: Nicola Rodigari (Forestale Roma) si è fermato al quinto posto nelle semifinali dei 1500 mentre Mark Chong (Bormio Ghiaccio) nei 1000 e Tommaso Dotti (Fiamme Oro Moena) e Mattia Antonioli (Bormio Ghiaccio) nei 1500 non sono riusciti a superare i ripescaggi. Domani in programma la finale B della staffetta femminile, le finali del secondo 1000 e i 500.


TAG: