Short Track, l'Italia in Coppa del Mondo a Gangneung

Si terrà nel week-end a Gangneung, in Corea del Sud, la quarta tappa stagionale di Coppa del Mondo di short track, ultimo appuntamento del 2016 prima del ritorno in pista con i Campionati Europei in casa, a Torino, in programma dal 13 al 15 gennaio. Gli azzurri si affidano alla ritrovata verve di Arianna Fontana (Fiamme Gialle Predazzo) che, recuperata la forma e smaltiti i postumi dell'infortunio alla caviglia di Calgary, ha ottenuto un gran secondo posto una settimana fa a Shanghai nel secondo 500.

Molto ci si attende poi dalle staffette: la squadra femminile, dopo i due primi posti e una seconda posizione in Finale B, tenterà in Corea di centrare finalmente l'accesso alla Finale A per giocarsi tutte le chance di piazzamento tra le squadre top. Fondamentale la presenza certa della Fontana, col cui apporto le azzurre guadagnano parecchio in termini di competitività. Più delicato il discorso al maschile, con la staffetta azzurra ancora incapace di ripetere gli exploit dello scorso anno: Gangneung in questo senso può rompere la spirale negativa che ha visto il quartetto tricolore sempre eliminato nelle batterie. Tra gli uomini Tommaso Dotti (Fiamme Oro Moena) e Andrea Cassinelli (V.G. Torino) restano invece i più accreditati per centrare un piazzamento importante nell'individuale.


TAG: