Short Track, le 4 prove di Cdm valide per Pyeongchang 2018

Quattro date da segnarsi in rosso sul calendario, quattro tappe fondamentali per conquistarsi il sogno a cinque cerchi. L'International Skating Union (ISU) ha stabilito le quattro prove di Coppa del Mondo di short track valide per la qualificazione ai Giochi Olimpici di PyeongChang 2018, in programma dal 9 al 25 febbraio in Corea del Sud.

Queste le date stabilite:

BUDAPEST (Ungheria), 28 settembre - 1 ottobre
DORDRECHT (Olanda), 5-8 ottobre
SHANGHAI (Cina), 9-12 novembre
SEOUL (Corea del Sud), 16-19 novembre

Per ciascuna delle distanze – 500, 1000 e 1500 metri uomini e donne, 3000 metri staffetta donne e 5000 metri staffetta uomini - saranno stabilite delle classifiche speciali di qualificazione olimpica che saranno rese note dall’ISU il 5 dicembre. In palio ci sono 55 posti per nazione al maschile e altrettanti al femminile. Altri 10 posti complessivi (5+5) sono invece riservati alla Corea del Sud, in quanto Paese ospitante.

Nello specifico sono stati fissati i seguenti tetti massimi:
32 card olimpiche nei 500 m uomini
32 card olimpiche nei 1000 m uomini
36 card olimpiche nei 1500 m uomini
8 squadre nella staffetta maschile (5000 m)
32 card olimpiche nei 500 m donne
32 card olimpiche nei 1000 m donne
36 card olimpiche nei 1500 m donne
8 squadre nella staffetta femminile (3000 m)


TAG: