Sky Alps HL, giovedì in pista

HDD SIJ Acroni Jesenice - Migross Supermercati Asiago Hockey
Entrambi i team sono stati sconfitti martedì sera alla ripresa completa delle attività dopo la pausa internazionale. Mentre Jesenice ha concesso una chiara sconfitta al Lustenau dopo un momentaneo vantaggio, l'Asiago ha perso la sua gara casalinga per mano del Val Pusteria ed anche il 2° posto nella classifica del Master Round. Al momento la formazione slovena è appena un punto dietro l'Asiago. Quindi sarà battaglia vera anche perchè le prime tre classificate del Master Round hanno poi il diritto di scelta per le avversarie dei prossimi quarti di finale. L'Asiago ha vinto entrambi gli scontri della stagione regolare per 3:2 e sempre per mano di Anthony Nigro che ha segnato il goal vincente.
 
Rittner Buam - HC Lupi Val Pusteria 
Sfida di cartello per il Master Round. I freschi Campioni in carica dei Rittner Buam ospitano i rivali del Val Pusteria. Per i Lupi l'occasione di riaprire la corsa al 1° posto del Master Round. I "Buam" hanno 17 punti mentre i pusteresi quattro in meno. Nelle ultime settimane il Val Pusteria è andato molto bene  in trasferta raccogliendo punti nelle otto ultime partite lontano da Brunico e vincendone sette. Da segnalare che a dicembre il Val Pusteria ha perso a Collalbo per 3:0 in stagione regolare. Al tempo stesso i Lupi possono contare in questo momento su Thomas Tragust che statistiche alla mano è il miglior portiere con il 93,7% di parate. 
 
Red Bull Hockey Juniors - HC Fassa Falcons
La squadra dei Juniors di Salisburgo giocherà due partite in 24 ore. Questa sera la formazione salisburghese affronterà il Cortina nella delicatissima sfida per la corsa ai playoff. La sera dopo a Salisburgo ci sarà il Fassa. La squadra trentina, nonostante la perdita di alcuni giocatori chiave, ha dimostrato lo stesso un grande spirito di squadra nella ultime due gare. Dopo la vittoria sul Bregenzerwald di venerdì scorso, martedì i Falcons hanno perso di misura al Pranives di Selva in una partita in cui sono rimasti in gioco fino al 60'. Va segnalato anche che con la sconfitta contro il Gherdeina, il Fassa non può più' ambire ai playoff.

HC Gherdeina valgardena.it - EC Bregenzerwald
Dopo la sofferta vittoria casalinga contro il Fassa nel derby ladino, la squadra gardenese proverà a fare di meglio in attacco dove martedì ha costruito tanto contro i Falcons ma ha raccolto molto poco in termini di marcature. Per le "Furie" è stato comunque importante vincere contro i fassani. In questo modo il Gherdeina si ritrova al 2° posto del Girone A di Qualificazione ai playoff  Ora la squadra di coach Pat Lefebvre proverà a fare di meglio contro il Bregenzerwald nella sfida sempre in casa al Pranives. L'ECB è ultimo in classifica e già tagliato fuori dalla corsa ai playoff. Il Bregenzerwald, dopo aver sorpreso tutti alla prima gara della seconda fase, vincendo contro il Cortina, ha poi dovuto subire quattro sconfitte consecutive. Nelle tre precedenti sfide le due squadre non si sono mai risparmiate in attacco realizzando complessivamente ben 27 reti. Il Gherdeina ha vinto in due delle tre gare.

EK Zeller Eisbären - HC Egna Riwega
Due giorni dopo aver sofferto la prima sconfitta nel Girone B di qualificazione ai playoff nella trasferta ad Egna, lo Zell am See ritrova gli stessi avversari ma sul ghiaccio di casa per una sfida di ritorno da giocare davanti al proprio pubblico. Gli Orsi Polari, pur avendo segnato  la prima rete, sono stati poi rimontati nel punteggio dalla formazione della Bassa Atesina. In questo modo lo Zell am See ha buttato al vento una grossa occasione per allungare in testa al girone. La formazione salisburghese si ritrova ora ad avere quattro punti di vantaggio sull'Egna ma con una partita in più'. Nelle tre precedenti sfide tra questi due club ha sempre vinto la squadra di casa. Inutile dire che questa è una di quelle partite che su ambo gli schieramenti potrebbe valere quasi una stagione. 
 
EC KAC II - SSI VIPTENO Bronocs Weihenstephan
Ancora una sfida a distanza ravvicinata nella AHL. Martedì sera l'EC-KAC II ha perso in trasferta a Vipiteno per 1:4 ed adesso le Giubbe Rosse ospitano i Broncos. Per la squadra dell'Alta Val d'Isarco la vittoria contro il Klagenfurt è stata molto importante perché al tempo stesso si è registrata la sconfitta della capolista del girone dello Zell am See. Il Vipiteno è in questo momento con cinque punti in meno rispetto allo Zell am See ma con una partita in meno rispetto agli Orsi Polari. I Broncos hanno vinto fin qui tutte le sfide contro il Klagenfurt II con Patrick Mair che ha sempre fatto almeno un punto in ognuna delle tre gare. In aggiunta, Francis Verreault-Paul ha segnato complessivamente 5 reti contro i Carinziani.

Sky Alps Hockey League, Master Round
16.02.2017, 18:30: HDD SIJ Acroni Jesenice - Migross Supermercati Asiago Hockey
Referees: FERRINI, KAMSEK, De Zordo, Pagon
 
16.02.2017, 19:30: Rittner Buam - HC Lupi Val Pusteria 
Referees: MARRI, MOSCHEN, Giacomozzi, Rigoni
 
Sky Alps Hockey League, Qualification Round A
16.02.2017, 19:30: Red Bull Hockey Juniors - HC Fassa Falcons
Referees: LAZZERI, WALLUSCHNIG, Bärnthaler, Wiest
 
16.02.2017, 20:30: HC Gherdeina valgardena.it - EC Bregenzerwald
Referees: STRASSER, SUPPER, Cristeli, Waldthaler
 
Sky Alps Hockey League, Qualification Round B
16.02.2017, 19:30: EK Zeller Eisbären - Egna Riwega
Referees: FICHTNER, LENDL, Bartl, Krausz
 
16.02.2017, 19:30: EC KAC II - SSI VIPTENO Bronocs Weihenstephan
Referees: STERNAT, WIDMANN, Miklic, Moisi
 
Foto di David S. Wassagruba 

TAG: Serie A