Sky Alps HL: il Gherdeina all'assalto del Cortina

Rittner Buam - EHC Alge Elastic Lustenau
Per la seconda volta in stagione i Rittner Buam sono stati sconfitti dallo Jesenice. Ora la squadra capolista del Master Round ritorna a giocare in casa e sfida il Lustenau. La formazione di Collalbo, dopo la prima sconfitta nella seconda fase, ha solo tre punti di vantaggio sugli inseguitori (Jesenice e Val Pusteria). Nelle precedenti sfide il Renon ha sempre battuto il Lustenau con almeno tre goal di scarto. La squadra del Vorarlberg, invece, nella seconda fase ha ottenuto due vittorie ed una sconfitta. Quest'ultima è arrivata nell'ultimo turno di gioco. I Leoni sono stati sconfitti in casa dall'Asiago per 1:0. Per la terza volta nella AHL, il Lustenau non ha segnato neanche un goal in una partita.  
 
HC Val Pusteria Lupi - HDD SIJ Acroni Jesenice
Sfida incandescente quella che si giocherà a Brunico sabato. Di fronte le due squadre che sono più vicine alla capolista Renon. I lupi pusteresi, terzi in classifica, attendono i Red Steelers sloveni, secondi in classifica. Dopo una partenza difficile, il Brunico ha trovato la prima vittoria nella seconda fase nella trasferta di Feldkirch. La squadra altoatesina in quella partita ha dovuto rinunciare al top-scorer Shayne Wiebe che è in forse anche per la sfida contro gli sloveni. Il match, come detto, si preannuncia di grande levatura. La squadra balcanica ha vinto sette delle ultime otto partite ma nelle precedenti gare ha sempre perso con il Brunico e per entrambe le volte sempre per 3:2. Chi vince rimane sempre nella scia della capolista mentre chi perde potrebbe perdere posizioni importanti di classifica in un Master Round molto combattuto.  
 
Migross Supermercati Asiago Hockey - FBI VEU Feldkirch
Situazione più che critica per il Feldkirch che dopo tre partite di Master Round è ancora a zero punti. Dall'altra parte, invece, la formazione giallorossa ha raccolto una sconfitta e due vittorie in questa seconda fase e tutte sempre di stretta misura per un Master Round di elevato equilibrio sportivo. Asiago, che dopo la difficile partenza a settembre nella Sky Alps Hockey League, è riuscito a recuperare terreno grazie ad una serie di brillanti prestazioni ed ora è indicato tra i sicuri pretendenti del titolo finale. Nei due precedenti stagionali il Feldkirch ha sempre perso con l'Asiago sia in casa che all'Odegar (0:6). La squadra del VEU ha comunque iniziato il 2017 con qualche difficoltà come testimoniano le sei sconfitte in otto partite giocate nel nuovo anno. In trasferta la squadra del Vorarlberg è un po' più' continua alternando sempre vittorie e sconfitte. Se questo andamento venisse rispettato il VEU potrebbe fare punti ad Asiago. La squadra di casa deve fare i conti con qualche assenza eccellente: da verificare le condizioni di Kolanos, Scandella e Strazzabosco. 
 
EC 'Die Adler' Stadtwerke Kitzbühel - EC KAC II
Scontro tra le deluse del Girone B di qualificazione ai playoff. Kitzbühel ha perso le due partite fin qui disputate mentre il Klagenfurt ne ha perse tre ma ha raccolto un punto. I due team hanno solo una possibilità puramente teorica di qualificarsi ai playoff ma è chiaro che una vittoria sabato potrebbe dare nuova linfa ad una delle due contendenti. Le Aquile, nell'ultimo turno, sono state sconfitte in rimonta dopo essersi portate sul doppio vantaggio contro i Broncos. Nei due precedenti stagionali la formazione tirolese si è imposta in trasferta e poi anche in casa con un risicato (1:0). La squadra carinziana, invece, ha sofferto due sconfitte contro la capolista del Girone dello Zell am See ma in entrambi i casi il KAC-II ha venduto cara la pelle mentre nell'ultima giornata le "Giubbe Rosse" hanno raccolto il primo punto nella sconfitta casalinga contro l'Egna dopo i tempi regolamentari. 
 
S.G. Cortina Hafro - HC Gherdeina valgardena.it
La super sfida del Girone A di qualificazione ai playoff sarà a Cortina sabato sera. I padroni di casa vogliono difendere il primato nel girone al cospetto del Gherdeina che è una delle squadre più in forma del periodo. Solo alcune settimane fa il Cortina era in corsa per la qualificazione al Master Round ma la sconfitta nelle ultime due gare di stagione regolare ha complicato la situazione per i veneti. La formazione ampezzana ha iniziato male la seconda fase con una sconfitta a Dornbirn contro il Bregenzerwald ma poi in Val di Fassa ha ottenuto una vittoria con tanto di shut-out. Ma la gara di sabato all'Olimpico potrebbe valere un'intera stagione. Il Gherdeina ha vinto le otto ultime gare ed ha trovato quel potenziale che ci si aspettava già dall'inizio del torneo ma che invece è emerso tra fine ed inizio anno. Ora una prova del nove per le due formazioni per una serrata lottoa verso i playoff. Le "Furie" sono reduci dalla vittoria in trasferta contro il Bregenzerwald in cui hanno segnato quattro goal nel terzo tempo per l'8:4 finale. I precedenti tra Cortina e Gherdeina sono stati molto intensi. Gli ampezzani hanno vinto a Selva di Val Gardena per 5:4 mentre al ritorno i gardenesi hanno espugnato l'Olimpico per 5:4 all'overtime. 
 
HC Fassa Falcons - EC Bregenzerwald
I Falcons possono disporre del top-scorer di tutto il campionato: Geoff Walker ha realizzato 52 punti in 32 partite ma i playoff per la squadra ladina sono veramente lontani. La formazione di Alba di Canazei ha raccolto l'ottava sconfitta consecutiva nell'ultima sfida casalinga contro il Salisburgo. Non sono bastati i tre assists di Walker e le tre reti di Dalla Rovere per avere ragione dei Red Bulls. Fatto sta che i Falcons sono all'ultimo posto del Girone A di qualificazione e senza punti. Anche per il Bregenzerwald la situazione non è delle migliori. Dopo aver iniziato bene la seconda fase con una vittoria contro la capolista Cortina, l'ECB ha perso le due successive partite. Di certo chi perde allo Scola sabato rimane totalmente fuori dai giochi. 
 
EK Zeller Eisbären - SSI Vipiteno Broncos Weihenstephan
La squadra dello Zell am See ha iniziato il girone B di qualificazione ai playoff con cinque punti bonus e poi ha aggiunto altri sei punti grazie alle due vittorie consecutive contro il Klagenfurt-II. La sfida che attende i salisburghesi è di quelle decisive. Il Vipiteno è partito solo con un punto bonus ma poi ha conquistato due vittorie consecutive che hanno rimesso, e non poco, i Broncos in gioco per la qualificazione finale ai playoff. La squadra dell'Alta Val d'Isarco è in un momento positivo e dovrà confermalo nella trasferta contro gli Orsi Polari. Dopo aver superato con facilità l'Egna, la squadra di coach Clayton Beddoes ha dato prova di carattere con la vittoria in rimonta a Kitzbühel. Nelle sfide precedenti si è sempre imposta la squadra di casa. Di sicuro questa è la partita dell'anno per i Broncos. Il Vipiteno in questa stagione ha vinto in trasferta  complessivamente per cinque volte (di cui due ai regolamentari) ma  non ha mai vinto per due volte di fila sempre in trasferta. Sarà la volta buona?
 
Sky Alps Hockey League, Master Round:

04.02.2017, 18:30: Rittner Buam - EHC Alge Elastic Lustenau
Referees: KUMMER, MOSCHEN, Libiseller, Stefenelli
 
04.02.2017, 19:30: HC Pustertal Wölfe - HDD SIJ Acroni Jesenice
Referees: BULOVEC, FERRINI, Rezek, Waldthaler
 
04.02.2017, 20:30: Migross Supermercati Asiago Hockey - FBI VEU Feldkirch
Referees: PICHLER, RUETZ, De Toni, Rigoni
 
Qualification Round A:
04.02.2017, 20:30: S.G. Cortina Hafro - HC Gherdeina valgardena.it
Referees: CESCHINI, LOTTAROLI, De Zordo, Giacomozzi
 
04.02.2017, 20:30: HC Fassa Falcons - EC Bregenzerwald
Referees: MARRI, WIDMANN, Bedynek, Cristeli
 
Qualification Round B:
04.02.2017, 19:30: EK Zeller Eisbären - WSV Sterzing Broncos Weihenstephan
Referees: PODLESNIK, WALLNER, Holzer, Rinker
 
04.02.2017, 20:00: EC 'Die Adler' Stadtwerke Kitzbühel - EC KAC II
Referees: HOFER, LENDL, Legat, Tschrepitsch
 
Le classifiche:

Master Round
1. Rittner Buam 11 punti
2. HDD SIJ Acroni Jesenice 8
3. HC Val Pusteria 8
4. Migross Supermercati Asiago Hockey 7
5. EHC Alge Elastic Lustenau 6
6. VEU FBI Feldkirch 0

Qualification Round A
1. SG Cortina Hafro 9 punti (-1 partita)
2. Red Bull Hockey Junior 9
3. HC Gherdeina valgardena.it 8 (-1 partita)
4. EC Bregenzerwald 3
5. Fassa Falcons 0 (-1 partita)

Qualification Round B
1. EK Zeller Eisbären 11 punti(-1 partita)
2. HC Egna Riwega 9
3. SSI Broncos Vipiteno Weihenstephan 7 (-1 partita)
4. EC KAC II 1
5. EC ‚Die Adler‘ Stadtwerke Kitzbühel 0 (-1 partita)


TAG: Serie A