Tumolero e Lollobrigida settimi nella Mass Start di Berlino

Andrea Giovannini con la straordinaria e storica vittoria di Seoul ci aveva abituati bene. Nella terza mass start di Coppa del Mondo disputata a Berlino, i migliori azzurri sia al maschile che al femminile hanno centrato la settima piazza: tra gli uomini Nicola Tumolero (Sg Roana) e tra le donne Francesca Lollobrigida (Aeronautica Militare).

Giovannini (Fiamme Gialle) è giunto ottavo e resta ad occupare la seconda piazza in classifica generale alle spalle del sudcoreano Lee Seung-Hoon impostosi oggi sulla pista dello Sportforum della capitale tedesca. Seconda piazza per l’olandese Arjan Stroetinga. Affermazione oranje anche tra le donne grazie ad Irene Schouten che ha avuto la meglio sulla canadese Ivanie Blondin.

Sui 500 metri Divisione A, buon dodicesimo posto per Mirko Nenzi. Lo sprinter veneto in forza alle Fiamme Gialle ha coperto la distanza in 35.35 restando a 26 centesimi dal podio. Il successo è stato firmato dal polacco Artur Was in 35.04 davanti al norvegese Espen Aarnes Hvammen (35.06) e al canadese Laurent Dubreuil (35.09).

Nella Divisione B vittoria per il cinese Xie Xiaxuan (35.55). Confortante settima piazza per il trentino delle Fiamme Oro, David Bosa (35.83), ventesimo Luca Zanghellini (36.39/Vg Pergine).

Sui 1500 gruppo B dove il lettone Haralds Silovs ha fatto segnare il miglior tempo con 1.48,50, quattordicesimo Nenzi (1.50,19), sedicesimo Luca Stefani (1.50,28/Fiamme Oro) e ventiduesimo Giovannini.

Sui 1500 metri donne Divisione B vinti dall’olandese Antoinette de Jong (2.00,58), Francesca Lollobrigida è giunta dodicesima (2.03,21).

Sui 500 metri gruppo B, dodicesima l’altoatesina Yvonne Daldossi (39.95) nella prova vinta alla sudcoreana Mi Jang (39.25).

Il prossimo fine settimana la Coppa del mondo farà tappa nel “tempio” di Heerenveen in Olanda.

M.M.


TAG: Berlino