UNIVERSIADI HOCKEY: l'Italia chiude sesta

NEL TORNEO MASCHILE L'ITALIA CHIUDE SESTA
Tre reti di Martin Baran e una di Radovan Cutt regalano alla Slovacchia il quinto posto nel torneo maschile di hockey alla Winter Universiade Trentino 2013. A farne le spese l'Italia di Fabio Polloni sconfitta 4-2 nella finalina di consolazione disputata allo stadio del ghiaccio di Cavalese, in Val di Fiemme. Una gara giocata comunque a buoni ritmi, nonostante non ci fossero medaglie in palio. Gli azzurri hanno forse sfruttato poco il gioco in power play lasciando spesso l'iniziativa agli slovacchi, bravi a rilanciare la manovra offensiva e ad occupare tutti gli spazi in campo nell'arco delle tre frazioni. Nota di merito, comunque, a Gianluca Vallini, portiere azzurro originario di Canazei, spesso determinante nel neutralizzare azioni d'attacco avversarie. Oltretutto, sul finale, il numero 1 classe '93 ha anche parato il rigore di Peter Boltun. Gli azzurri hanno tentato il tutto per tutto giocando senza portiere nei minuti finali; ma questo ha creato le condizioni per il quarto gol slovacco.

Finale 5°-6° posto maschile:
Italia-Slovacchia 2-4 (1-1, 1-1, 0-2)
Qui il tabellino: http://winteruniversiade2013.sportresult.com//HIDE/en/-60/Root/ViewPdf/IHM400103_C74_3.0.pdf