UNIVERSIADI SHORT TRACK: risultati finali 1000 metri

SHORT TRACK: NEI 1000 METRI VINCE ANCORA IL COREANO NOH. LA GIOVANISSIMA GUO YIHAN REGALA IL TERZO ORO ALLA CINA
Corea e Cina continuano a mietere successi nello short track alla XXVI Winter Universiade Trentino 2013, con i successi del coreano Noh Jinkyu e della cinese Gao Yihan nella gara dei 1000 metri.

Sorpasso maestoso all’ultimo giro di Noh Jinkyu sul connazionale Um Cheon-Ho, per regalarsi il secondo oro in questa rassegna, il terzo per la squadra coreana in altrettante gare maschili. "Sono molto felice per questo secondo oro - ha detto il 21enne Noh, iscritto alla National Sport University di Seul - La condizione sta crescendo e mi sento già pronto per la staffetta all’Olimpiade di Sochi. Ho atteso fino all’ultimo per effettuare il sorpasso al mio compagno e ce l’ho fatta, anche se è stata dura trovare lo spazio all’esterno". Terza piazza per il canadese Guillame Bastille, che sale sull'ultimo gradino del podio ai danni del cinese Xu Fu. Nelle semifinali era arrivato anche il record delle Universiadi e della pista da parte dell'altro coreano Um Cheon-Ho: 1’25”079.

Se la Corea domina al maschile, lo stesso discorso si può fare con la Cina al femminile. Dopo le affermazioni di Tao Jiaying nei 1500 metri e di Wang Xue nei 500, ecco l’oro nei 1000 metri della diciottenne Guo Yihan, iscritta alla Changchun Normal University. Alle sue spalle, argento per la coreana Lee Eun-Byul, brava a districarsi nella morsa delle tre cinesi. Bronzo, invece, per Tao Jiaying. Quest’ultima si consola con il nuovo record delle Universiadi e della pista trentina, 1:30.862 timbrato nei quarti di finale.

È ancora una volta Edoardo Reggiani il migliore degli italiani, che si ferma ai quarti di finale così come ieri nei 500. Fuori nelle heats Pietro De Lorenzis, mentre nei preliminaries era stato eliminato Matteo Compagnoni. Penalty al primo turno per l’unica italiana in gara nel settore femminile, Federica Tombolato, per aver ostacolato la polacca Marta Wojcik.

Classifica 1000 metri femminili: http://winteruniversiade2013.sportresult.com//HIDE/en/-60/Root/ViewPdf/STW010100_C73A_1.0.pdf
Classifica 1000 metri maschili: http://winteruniversiade2013.sportresult.com//HIDE/en/-60/Root/ViewPdf/STM010100_C73A_1.0.pdf