Universiadi, boom di piazzamenti azzurri

Podi solo sfiorati ma tanti piazzamenti importanti per l'Italia del ghiaccio nella terzultima giornata delle Universiadi di Almaty, in Kazakistan. Grandi emozioni già dal primo mattino, con le Mass Start a chiudere il programma della pista lunga: al maschile Alessio Trentini (V.G. Pergine) conquista un gran 4° posto a un passo dal podio, con Davide Ghiotto (Cosmo Noale Ice), già due volte oro in questa rassegna su 5000 e 10.000, terminato . E bene pure al femminile, dove Giulia Lollobrigida (Cosmo Noale Ice) e Gloria Malfatti (S.C.Pergine) si classificano in 5ª e 11ª posizione.

Azzurri impegnati poi anche nello short track, dove Federica Tombolato (A.E.V. Sportmann D.G. Bolzano) si è dovuta fermare ai quarti di finale dei 500 femminili, mentre al maschile, sempre sui 500, Milan Grugni (Agorà Skating Team Milano) si è spinto fino in finale B, dove ha chiuso 2° conquistando il 7° posto complessivo.


TAG: