Week end intenso per il pattinaggio di velocità pista lunga

Si è concluso un week end intenso per il pattinaggio di velocità pista lunga. A Calgary la squadra senior ha terminato la prima prova di Coppa del Mondo con il primato italiano di David Bosa sui 500 metri,  cronometro fermato su 34.84 (record precedente di Mirko Giacomo Nenzi di 34.89 ottenuto sempre a Calgary due anni fa), e il terzo posto del trio Fabio Francolini, Andrea Giovannini, Luca Stefani nel gara di Team Pursuit. Andrea Giovannini ha stabilito i propri “personal best” nei 1500 e nei 5000 metri. In campo femminile Francesca Bettrone si è classificata terza nella prova di MassStart Divisione B.

Mentre la Senior era impegnata in Canada, la squadra junior gareggiava a Groningen (Paesi Bassi) per la prima prova della Coppa del Mondo di categoria (manifestazione che avrà Baselga di Piné come sede della terza prova nel week end 16-17 Gennaio 2016). Quarto posto per la femminile del TeamSprint (Chiara Cristelli, Deborah Grisenti, Gloria Malfatti), Jeffrey Rosanelli nella MassStart maschile e il settimo della squadra femminile  con Gloria Malfatti e decimo di Noemi Bonazza.
Nel complesso i risultati ottenuti danno alla Squadra Italiana il massimo dei posti disponibili (2 femmine e 2 maschi) per la partecipazione ai Giochi Olimpici Invernali Giovanili di Lillehammer 2016 (12-21 Febbraio 2016) e la garanzia di buoni risultati nel proseguo della stagione con la seconda prova a Berlino  (28-29 Novembre).


TAG: