Weekend di curling nazionale ed internazionale


Le nazionali maschili (gruppo A) e femminili (gruppo B) sono impegnate ad Esbjerg (Danimarca) nel Campionato Europeo di categoria assoluta.


In salita il percorso del team maschile con Joel Retornaz, Amos Mosaner, Daniele Ferrazza, Sebastiano Arman ed Andrea Pilzer, che ad oggi si trova a quota 1 vittoria (contro la Russia) e 3 sconfitte (Svizzera, Norvegia, Finlandia).
La classifica vede la compagine maschile all'ottavo posto in classifica, non sufficiente per l'obiettivo mondiale, ma con ampi margini di risalita, in quanto ad un solo punto dalle terze classificate, tutte a parimerito con 2 vittorie.


Migliore la prestazione del team femminile con Federica Apollonio, Chiara Olivieri, Claudia Alverà, Stefania Menardi e Maria Gaspari che dopo un cattivo esordio contro l'Inghilterra (perso 9-7), supera i round seguenti contro Olanda, Francia e Lettonia, portandosi al secondo posto della classifica del gruppo B.

Si è giocato anche in patria, con a Pinerolo (TO) il Campionato Mixed ed a Cembra (TN) il Campionato wheelchair.
Nel mixed si qualificano alle finali del 13-14 febbrao 2016 lo Sporting Club Pinerolo, i Draghi Torino, l'Hockey Club Pinerolo ed il Tofane Cortina. Il vincitore rappresenterà l'Italia ai mondiali di Kazan (Russia) in autunno.
Al top della classifica wheelchair l'Albatros Trento, seguito dalla DISVAL Aosta con un solo punto di distacco.


TAG: