Alps Hockey League: le gare della settimana

Pubblicato il

La settimana della Alps Hockey League, in attesa delle gare delle formazioni italiane, è già iniziata martedì sera con il successo dei Red Bull Junior Salisburgo opposti al VEU Feldkirch. Mercoledì l’Hockey Milano Rossoblu e la Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro saranno di scena in Austria. Giovedì, invece, 4 gare in cui ci sono formazioni italiane coinvolte. Occhi puntati sul grande match di Brunico dove i padroni di casa proveranno a difendere il primato contro il Lustenau, la migliore squadra austriaca in questo primo scorcio di AHL. Buon turno dei Wipptal Broncos che possono accumulare punti contro il Klagenfurt-II mentre il Renon proverà a dare continuità all’ultima settimana di risultati incrociando Jesenice. Chiude poi il turno infrasettimanale la sfida tra l’Asiago ed il Gherdeina che mette punti in palio non solo per la AHL ma anche per la IHL/Serie A. Da segnalare che l’Asiago sarà diretto da Nicola Tessari, che ha già svolto un ottimo lavoro come vice-coach e ha ricoperto il ruolo di primo allenatore durante gran parte della pre-season. Infatti Tom Barrasso, dopo due stagioni e poco più in forza ai giallorossi, si è trasferito agli Sheffield Steelers.

 

Mercoledì, 10.10.2018, ore 19:30: EK Die Zeller Eisbären – Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro
Arbitri: OFNER, PODLESNIK, Holzer, Schweighofer.
L’EK Die Zeller Eisbären e la Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro proveranno a cercare la vittoria nella sfida di mercoledì. La compagine austriaca ha perso quattro partite consecutive mentre gli ampezzani sono in serie negativa da tre gare. Inoltre le due squadre sono un po’ inceppate in attacco: lo Zell am See ha segnato appena cinque reti nelle ultime quattro partite mentre i cortinesi hanno realizzato solo due goal nelle ultime tre gare. Ma attenzione. Il Cortina ha vinto tutti i quattro incontri disputati contro la compagine salisburghese.

Mercoledì, 10.10.2018, ore 19:30 : EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel – Hockey Milano Rossoblu
Arbitri: HOLZER, STRASSER, Rinker, Tschrepitsch.
L’EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel è stato convincente quando gioca in casa: i tirolesi si sono aggiudicati entrambi i match disputati in casa. Mercoledì ci sarà l’Hockey Milano Rossoblu che per la prima volta sarà di scena nella rinomata cittadina austriaca di Kitzbühel. Il Milano proverà a trovare la prima vittoria nella Alps Hockey League dopo cinque sconfitte consecutive. La formazione lombarda ha realizzato complessivamente 10 reti per il peggior attacco della AHL.

Giovedì, 11.10.2018,ore 20:00: Wipptal Broncos Weihenstephan – EC-KAC II
Arbitri: BENVEGNU, A. LAZZERI, P. Giacomozzi, Mantovani.
I Wipptal Broncos Weihenstephan si preparano ad un’altra partita casalinga. I Broncos, per adesso, sono stati molto puntuali in casa vincendo tutte e tre le gare disputate in casa segnando anche 15 reti. Quindi si annuncia un compito duro per il Klagenfurt – II che è stato sconfitto nelle ultime quattro gare ed ha incassato complessivamente 44 reti per il peggior dato tra le varie squadre AHL. Inoltre il Vipiteno ha sempre vinto contro il Klagenfurt-II: il computo parla di 6 match vinti da parte degli altoatesini quando incrociano le stecche con i carinziani.

Giovedì, 11.10.2018, ore 20:00: HC Pustertal Lupi – EHC Alge Elastic Lustenau
Arbitri: MORI, PINIE, M. De Zordo, Piras.
Il primo vero big-match di questa stagione sarà a Brunico. Il Val Pusteria, prima formazione in classifica, attende l’EHC Alge Elastic Lustenau, secondo in graduatoria. Una sfida non solo tra formazioni al top in questa stagione. I Lupi vantano la migliore difesa con appena 7 goal incassati mentre gli austriaci hanno dimostrato di avere il migliore attacco con 39 reti segnate. Inoltre i gialloneri hanno vinto tutte le gare fin qui disputate mentre la formazione del Vorarlberg è in serie positiva da cinque partite. Si annuncia quindi una partitissima con i pusteresi decisi a confermarsi ancora una volta in questo grande inizio di stagione e nonostante qualche assenza importante come quella di Corbett e Teemu Virtala. Negli ultimi due scontri diretti, il team in trasferta ha sempre vinto.

Giovedì, 11.10.2018, 20:00: Rittner Buam – HDD SIJ Acroni Jesenice
Arbitri: GAMPER, MOSCHEN, Javornik, Rezek.
Interessante sfida a Collalbo tra i Campioni d’Italia in carica dei Rittner Buam che saranno opposti ai Campioni di Slovenia in carica dell’HDD SIJ Acroni Jesenice. Un match molto importante per gli altoatesini che sono reduci da una settimana molto importante. Non solo hanno vinto la Supercoppa 2018 a Milano ma hanno conquistato la prima vittoria esterna in trasferta a Cortina. Ecco perchè un successo contro gli sloveni può rilanciare i Buam che in questa stagione in casa non hanno mai perso. Inoltre il Renon ha conquistato tre vittorie negli ultimi tre scontri diretti contro i “Red Steelers”.

Giovedì, 11.10.2018, ore 20:30 Uhr: Migross Supermercati Asiago Hockey 1935 – HC Gherdeina valgardena.it
Arbitri: FAJDIGA, STEFENELLI, Bedana, Pagon.
Sfida tutta italiana tra la Migross Supermercati Asiago Hockey 1935 opposto all’ HC Gherdeina valgardena.it. I Campioni in carica della AHL hanno avuto un buon cammino in questo primo scorcio di stagione e sono quasi a ridosso del primo posto. La formazione di coach Tom Barrasso, infatti ha sempre conquistato punti in tutte le sette gare disputate con sei vittorie complessive. Le “Furie, invece, hanno all’attivo due vittorie in questa stagione e non hanno molto fortuna contro i giallorossi. L’Asiago, infatti, ha vinto gli ultimi 11 match contro i ladini.

Barrasso lascia l’Asiago
Tom Barrasso non sarà più l’allenatore dei Campioni in carica della AHL della Migross Supermercati Asiago Hockey 1935: l’americano si trasferisce con effetto immediato agli Sheffield Steelers in qualità di head coach. Nicola Tessari guiderà la formazione giallorossa per i prossimi giorni.

Squalifiche per Bruneteau e Cordiano
Dopo uno spearing commesso durante il match di domenica contro il Renon, Nick Bruneteau, difensore della Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro è stato squalificato per tre giornate. Massimo Cordiano, sempre della SG Cortina, è stato squalificato per due giornate per un calcio.

Alps Hockey League, round 44:
Martedì, 09.10.2018: Red Bull Hockey Juniors – VEU Feldkirch 3:2 (1:2,1:0,1:0)
Referees: SUPPER, WALLNER; spectators: 100
Goals RBJ: Kokkila (12./pp – Nordberg, Pilloni), Pilloni (14. – Kokkila, S. Witting), Klöckl (26. – Evertsson, Witting)
Goals VEU: Wiedmaier (12. – C. Draschkowitz), Jennes (16./pp – Stanley, Pfennich)

Classifica

Stagione Regolare
TeamGPGDPTS
1PUS7+2221
2EHC7+2218
3ASH7+1418
4JES7+1715
5HKO7+1315
6WSV6+1314
7RBJ7+412
8VEU7+111
9RIT6+09
10SGC7-69
11KEC6-97
12GHE7-146
13EKZ6-65
14ECB7-133
15FAS6-142
16KA27-312
17MIL5-131