Figura, Della Monica-Guarise fantastici secondi dopo il corto della Rostelecom Cup

Pubblicato il

Un’altra magia. Nicole Della Monica e Matteo Guarise volano sempre più in alto: dopo il secondo posto di quindici giorni fa nella tappa finlandese di Helsinki, in Russia il tandem azzurro regala ancora spettacolo nella prima giornata della Rostelecom Cup, quinto appuntamento stagionale di Isu Grand Prix. Sul ghiaccio della Megasport Arena di Mosca i campioni tricolori si piazzano al secondo posto dopo il programma corto totalizzando 72.32 punti (39.61 di valutazione tecnica e 32.71 per le components), oltre quattro in più di quanto ottenuto in Finlandia a distanza di due sole settimane. Gli allievi di Cristina Mauri, autori di una splendida performance sulle note di Never tear us apart di Joe Cocker, vedono così avvicinarsi l’obiettivo podio che li proietterebbe per la prima volta in carriera alle Finali di Grand Prix, quest’anno previste dal 6 al 9 dicembre a Vancouver, in Canada. A metà gara Nicole e Matteo sono superati soltanto dai grandi favoriti della vigilia, i padroni di casa Tarasova-Morozov, abili a chudere il primo segmento a quota 78.47; gli altri finiscono invece tutti dietro, con le altre due coppie russe, Pavliuchenko-Khodykin e Efimova-Korovin, rispettivamente terza con 69.38 e quarta con 65.46 punti. Domani alle 16.39, ora italiana, Della Monica-Guarise cercheranno di eguagliare il loro miglior risultato di sempre in una tappa di Grand Prix regalando all’Italia il quinto podio in altrettanti appuntamenti stagionali nel circuito internazionale.