FISG – Federazione Italiana Sport del Ghiaccio

Figura, la FISG si candida per ospitare la terza tappa di ISU Gran Prix 2021-22

A seguito della cancellazione della Cup of Chinaterza tappa di ISU Grand Prix 2021-22 inizialmente in programma a Chongqing, in Cina, dal 4 al 7 novembre -, considerato anche l’invito dell’International Skating Union a tutti i Paesi membri ad offrire la propria disponibilità per ospitare l’evento in questione, la Federazione Italiana Sport del Ghiaccio si è ufficialmente candidata per organizzare al Palavela di Torino la terza tappa del circuito internazionale nelle date già stabilite.

Un impegno e una responsabilità importanti, a maggior ragione in considerazione delle difficoltà strettamente legate alla pandemia di Covid 19 e del poco tempo a disposizione da qui al 4 novembre, a cui la FISG non ha comunque voluto sottrarsi, ribadendo così ancora una volta la propria attiva partecipazione e la volontà di giocare un ruolo sempre più importante nel palcoscenico internazionale degli sport del ghiaccio.

Dal 2017 organizziamo con continuità grandi eventi sul nostro territorio dimostrando capacità, generando valore e con riscontri importanti da tutti i punti di vista – spiega il presidente della FISG, Andrea Gios -. Non ci siamo tirati indietro la scorsa stagione, in piena pandemia, organizzando in piena sicurezza il Gran Premio Italia, e così vogliamo dare la nostra disponibilità anche in questa occasione di difficoltà in cui mettersi in gioco, considerate le circostanze, comporta rischi maggiori. Intendiamo farlo, una volta di più, per supportare i nostri atleti, per consentire loro di gareggiare in un palcoscenico così prestigioso e in una tappa che certamente sarà cruciale nel loro percorso di avvicinamento ai Giochi Olimpici di Pechino 2022. Attendiamo ora con fiducia la risposta dell’ISU”.