Junior League – Campionato U19: nella prima dei quarti vincono Asiago, Renon, Valpellice e Wipptal

Hanno avuto inizio i quarti di finale della Junior League – Campionato Nazionale Under 19. Nella prima gara dei playoff si sono avuti tre successi casalinghi di Valpellice, Asiago e Renon mentre l’unica vittoria esterna è stata firmata dai Wipptal Broncos che hanno vinto contro l’HCB Foxes Academy ai rigori. Domenica ci sarà il secondo atto sulle piste di Egna, Cortina, Brunico e Vipiteno. In caso di nuovo successo di Valpellice, Vipiteno, Asiago e Renon si avrà già il quadro delle semifinaliste altrimenti si giocherà Gara 3 dei quarti in programma martedì.

I Rittner Buam superano il Cortina/Pieve per 5:1 grazie ad una gara per gradi ed alla doppia rete realizzata dai padroni di casa tra il 25′ ed il 28′ con Robert Oehler e Mair. Un parziale non più recuperato dai veneti che hanno trovato la sola rete del Top-Scorer Faloppa. Poi nel finale di terzo tempo il Renon ha chiuso il match con le realizzazioni di Mair (doppietta) e Prast.

Vittoria nitida anche dell’Asiago U19 che supera il Pustertal Junior per 7:1. I giallorossi si portano avanti con la doppietta di Lievore e la tripletta di Vanek costruendo già un solido parziale nel secondo tempo (6:0) e non lasciando nessuna iniziativa ai pusteresi.

I Bulldogs U19 di Torre Pellice superano l’Egna/Ora per 3:0. I goal piemontesi sono stati tutti realizzati nel periodo centrale in cui la formazione di casa ha messo alle strette gli ospiti.

La sfida più equilibrata è stata quella che ha opposti la quarta e la quinta del Master Round che hanno giocato la prima partita in casa della peggio classificata. I Wipptal Broncos hanno espugnato la Sill ai rigori dopo che i regolamentari si erano chiusi in parità al termine di una  gara molto combattuta. Ora i Broncos hanno due possibilità casalinghe per eliminare gli avversari.

 

Campionato Nazionale Under 19 – Playoff – Best-of-three – Quarti di finale – Gara 1 – 14 marzo 

HC Valpellice Bulldogs U19 – JT Egna/Ora U19 3-0 (0-0, 3-0, 0-0)
Gol: 20:32 F. Salvai (S. Payra) (1:0), 31:50 S. Payra (P. Cullati) (2:0, PP1), 39:30 G. Morel (P. Cullati) (3:0, PP1)

Formazione A: Andrea Basraoui 60:00 (Francesco Bologna); Samuel Payra – Gabriele Morel; Matteo Depetris – Simone Bertin; Davide Rosso – Samuele Ravera; Pierpaolo Monandro; Andrea Gay – Filippo Salvai – Lorenzo Martina; Davide Segatel – Pietro Cullati – Giorgio Gnone; Massimo Gaydou – Nicolò Porporato – Leonardo Artero; Cristian Malan – Tommaso Salvai – Cristian Long; Coach: Dino Anthony Grossi;

Formazione B: Davide Fantini 59:01 (Alex Paller); Alex Obexer – Alex Chizzali; Jannis Girardi – Lukas Goldner; Tobias Prantl; Moritz Selva – Marian Pallabazzer – Manuel Pichler; Moritz Kaufmann – Gabriel Zerbetto – Gabriel Galassiti; Manuel Santer – Wilhelm Thaler – Dorian Giovannini; Coach: Tuomo Harjula;

Penalità: 4-12 (2-2, 2-6, 0-4)
Tiri: 45-29 (16-12, 15-13, 14-4)
Arbitri: A. Daprà (P. Gagliardi, R. Mair)
Spettatori: 279

Rittner Buam U19 – Cortina / Pieve U19 5-1 (1-0, 2-1, 2-0)
Gol: 8:41 L. Ramoser (1:0), 25:25 R. Oehler (I. Prast) (2:0), 28:41 M. Mair (I. Prast) (3:0), 39:44 D. Faloppa (S. Dantone, F. Taufer) (3:1), 51:25 M. Mair (J. Prast, F. Taufer) (4:1), 59:20 J. Prast (L. Mezzena, F. Taufer) (5:1, SH1/EN)

Formazione A: Roman Treibenreif 60:00 (Raphael Gasser); Ivo Prast – Luca Mezzena; Lorenzo Scelfo – Hannes Uffelmann; Felix Seebacher – Tobias Oehler; Robert Oehler – Michael Lang – Lion Ramoser; Jakob Prast – Lois Fink – Markus Mair; Christian Gobbetti – David Patreider; Coach: Stanislav Holba;

Formazione B: Sandro Lancedelli 59:12 (Mattia De Martin); Francesco Taufer – Raul De Martin; Lorenzo Larese Doch – Kristian Pompanin; Alberto Colli – Michele Bridda; Giacomo Lacedelli – Simone Dantone – Davide Faloppa; Giacomo Longo – Nicolò Bravin – Alex Rossi; Federico Constantini – Mirco Zardini – Claudio Vecellio Taiarezze; Filippo Pompanin; Coach: Alessandro Fontana;

Penalità: 18-12 (8-6, 4-4, 6-2)
Tiri: 28-23 (8-7, 9-10, 11-6)
Arbitri: M. Cristeli (J. Pace, A. Laforgia)

Asiago Junior 1935 U19 – HC Pustertal Junior U19 7-1 (2-0, 4-0, 1-1)
Gol: 12:37 E. Lievore (A. Scalzeri, E. Sahman) (1:0), 16:10 E. Lievore (M. Vankus, L. Dall’agnol) (2:0), 20:34 M. Vankus (E. Bitetto, A. Damin) (3:0), 27:09 M. Vankus (L. Dall’agnol, G. De Giacinto) (4:0, SH1), 38:17 M. Vankus (E. Lievore, L. Dall’agnol) (5:0), 39:20 F. Rigoni (C. Manganelli, G. Parini) (6:0), 45:51 T. Oberhofer (M. Steinkasserer, G. Parini) (6:1, PP1), 51:51 A. Scalzeri (M. Steinkasserer, G. Parini) (7:1)

Formazione A: Carlo Muraro 60:00 (Rudy Rigoni); Andrea Damin – Giorgio De Giacinto; Alessandro Scalzeri – Daniel Cortese; Gabriele Parini – Edo Sahman; Michele Forte – Davide Rigoni; Edoardo Lievore – Lorenzo Dall’agnol – Marek Vankus; Tobia Fantinel – Luca Rigoni – Igor Olbert; Nicola Sambugaro – Alessandro Tessari – Enrico Bitetto; Thomas Ferraresi – Filippo Rigoni – Christian Manganelli; Coach Peter Holaza;

Formazione B: Hannes Stoll 40:00 – Gregor Bachmann 20:00; Lukas Klettenhammer – Michael Sanin; Leon Reisinger – Markus Steinkasserer; Marian Machacka – Giulio Zandegiacomo Mistrotione – Paul Fincato; Ivan Monthaler – Leonhard Ludwig Hasler – Tobias Oberhofer; Rene Purdeller – Kevin Baumgartner – Matthias Mazzarini; Coach: Marcel Skokan;

Penalità: 6-2 (0-0, 4-0, 2-2)
Tiri: 38-27 (9-15, 17-7, 12-5)
Arbitri: L. Cassol (G. Strazzabosco, M. Slaviero)

HCB Foxes Academy U19 – Wipptal Broncos U19 SO 1-2 (1-1, 0-0, 0-0, 0-0, 0-1)
Gol: 6:34 D. Andreotti (A. Ninz) (0:1), 14:01 I. Doliana (M. Bonafini) (1:1)

Formazione A: Mattia Tava 65:00 (Federico Cusin); Gabriel Spimpolo – Eric De Bertoldi; Mattia Rocco – Samuele Letizia; Simone Scoz – Franziska Stocker; Fabrizio Zandona’; Patrick Parmesani Abbott – Davide Gatti – Francesco Cecchetto; Matteo De Cristofaro – Marco Bonafini – Ivan Doliana; David Scudier Pasquinelli – Liam Zanettini – Niki Bernardoni; Pietro Veronesi – Francesco Bottaro – Francesco Giovanni Rossi; Coach: Marco Liberatore;

Formazione B: Fabian Klammer 65:00 (Alex Leoni); Alessio Niccolai – Michael Hasler; Johannes Gschnitzer – Markus Pruenster; Joachim Roeck; Felix Griessmair – Julian Clementi – Daniel Soraruf; Dino Andreotti – Rene Deluca – Alex Ninz; Moritz Steindl – Liam Sascha Wild – David Nalin; Coach: Roman Vanek;

Penalità: 4-16 (0-4, 2-6, 0-4, 2-2, 0-0)
Tiri: 29-24 (7-6, 11-6, 6-10, 5-1, 0-1)
Arbitri: A. Benvegnù (M. Lorengo, A. Piras)

Gara 2 dei quarti in programma domenica 17 marzo 

2dom 17/03/201916:30HC Pustertal Junior U19Asiago Junior 1935 U19
2dom 17/03/201917:00JT Egna/Ora U19HC Valpellice Bulldogs U19
2dom 17/03/201917:30Wipptal Broncos U19HCB Foxes Academy U19
2dom 17/03/201918:00Cortina / Pieve U19Rittner Buam U19

 

Pubblicato il