Nazionale Under 20: pronto riscatto ai Mondiali contro la Polonia

Pubblicato il

Pronto riscatto della Nazionale Under 20 che nella seconda partita dei Mondiali di Divisione I – Gruppo B di Tychy supera i padroni di casa della Polonia con il risultato di 3:1 al termine di una gara ben condotta dalla formazione di Giorgio De Bettin ma con i padroni di casa in partita fino all’ultimo secondo. In questo modo la Selezione U20 conquista la prima vittoria del Mondiale (di fronte a 1538 spettatori) dopo la sconfitta per 3:0 all’esordio contro la Slovenia. Lunedì turno di pausa e martedì la terza sfida contro l’Ungheria una delle pretendenti al passaggio di categoria. Un torneo in cui dopo due giornate emergono Ungheria e Slovenia a punteggio pieno. L’Italia è terza dopo aver battuto la Polonia. In fondo alla classifica Giappone ed Ucraina.

Il primo tempo è molto combattuto e veloce. La Polonia cerca spazio partendo dagli angoli ma la difesa azzurra concede poco o nulla. Poi dal 12’ l’Italia Under 20 inizia ad essere molto intraprendente creando anche molto gioco ed occasioni pericolose davanti allo slot avversario. La rete è una logica conseguenza. Al 17’ Patrick Demetz si ritrova davanti allo slot dopo un bel disco servito da dietro porta da Patrick Tomasini ed “Azzurrini” che chiudono il primo tempo in vantaggio per 1:0. Proprio questo parziale rimarrà tale anche nel secondo tempo con una gara altalenante in cui nessuna delle due formazioni riesce ad avere la meglio. Per i biancorossi Igor Smal crea il pericolo maggiore ma l’Italia si salva. Nel terzo tempo la gara sale ulteriormente di tono fino alla rete di Philipp Pechlaner in powerplay al 50’ che è un’autentica boccata d’ossigeno nell’economia della gara. La Polonia non molla e si riversa in attacco. Dopo l’uscita del portiere Sebastian Lipinski, i padroni di casa dimezzano lo svantaggio a 28 secondi dalla fine del terzo tempo con Dominik Pas. I secondi finali sono al cardiopalma ma Stefan Spinell allo scadere mette in sicurezza la gara per la vittoria per 3:1 per i primi 3 punti del team azzurro.

L’analisi di coach Giorgio De Bettin dopo le prime due gare: “Sono molto contento del risultato di domenica dove i ragazzi hanno dimostrato il loro valore ed hanno conquistato tre punti importanti. Non era semplice superare i padroni di casa ma abbiamo pienamente riscattato la prima prova contro la Slovenia. All’esordio contro i balcanici abbiamo pagato le troppe penalità ed il fatto di non aver sfruttato le occasioni, che abbiamo avuto, quando eravamo sotto solo di un goal. Contro la Polonia, invece, ho visto una squadra più determinata e grintosa. Ora dobbiamo recuperare le energie fisiche e mentali. Martedì ci aspetta l’Ungheria, squadra che abbiamo incontrato a novembre al 4 Nazioni e che ci ha battuto. Quindi sappiamo quale avversario sfideremo.

Nazionale Under 20 – Mondiali Divisione I – Gruppo B – 9 dicembre 2018

Polonia – Italia 1:3 (0:1; 0:0; 1:2)

Marcatori: 0:1 Patrick Demetz (Patrick Tomasini, Tommaso Alvera, 17:36); 0:2 Philipp Pechlaner (Stefan Spinell, 49:45/PP1), 1:2 Dominik Paś (Miłosz Noworyta, Damian Tyczyński 59:32/EA), 1:3 Stefan Spinell (Maximilian Leintern/59:57/EN).

Formazione Polonia U20: Sebastian Lipiński 58:58 (Jakub Zawalski)– Olaf Bizacki, Szymon Bieniek, Dominik Paś, Łukasz Kamiński, Paweł Zygmunt – Patryk Wysocki, Klaudiusz Libik, Kamil Wałęga, Sebastian Brynkus, Jan Sołtys – Miłosz Noworyta, Patryk Gosztyła, Igor Smal, Damian Tyczyński,Jakub Worwa – Dominik Olszewski, Armen Khoperia, Adrian Słowakiewicz, Szymon Mularczyk, Paweł Obłoński; Allenatore:Piotr Sarnik;

Formazione Italia U20: Davide Fadani 60:00 (Hannes Stoll); Maximilian Leitner – Gregorio Gios; Peter Spornberger – Alex Grossrubatscher; Sebastiano Soracreppa – Francesco Forte; Francesco Taufer; Stephan Deluca – Hannes Kasslatter – David Galassiti; Stefan Spinell – Simon Berger -Philipp Pechlaner; Patrick Demetz – Patrick Tomasini – Tommaso Alverà; Giovanni Toffoli; Francesco Taufer; Tommaso Topatigh; Davide Schiavone; Matteo Luisetti; Allenatore: Giorgio de Bettin.

Tiri in porta: Polonia 29 – Italia 23
Minuti di penalità: Polonia 8 – Italia 8
Minuti giocati in powerplay: Polonia 8 – Italia 6
Powerplay goals: Polonia 0 – Italia 1

I migliori della partita: Kamil Wałęga (Polonia) e Peter Spornberger (Italia).

Risultati prima giornata
Giappone – Ucraina 1:3 (0:2; 0:1; 1:0)
Ucraina – Polonia 2:4 (1:1; 1:1; 0:2)
Italia – Slovenia 0:3 (0:1; 0:0; 0:2)

Risultati seconda giornata
Slovenia – Giappone 5:3 (1:2; 1:0; 3:1)
Polonia – Italia 1:3 (0:1; 0:0; 1:2)
Ungheria – Ucraina 9:3 (1:2; 4:0; 4:1)

Classifica/2 partite per squadra: 1) Ungheria 6 punti (+8); 2) Slovenia 6 punti (+5); 3) Italia 3 punti (-1); 4) Polonia 3 punti (0); 5) Giappone 0 punti (-4); 6) Ucraina 0 punti (-8);

Calendario Italia U20 – Mondiali IIHF – Under 20 – Divisione I – Gruppo B – Tychy – Polonia –  8 -14 dicembre 2018

8 dicembre: Italia – Slovenia 0:3 (0:1; 0:0; 0:2)

9 dicembre: Polonia – Italia 1:3 (0:1; 0:0; 1:2)

11 dicembre: Ungheria – Italia ore 13:00

12 dicembre: Ucraina – Italia ore 13:00

14 dicembre: Giappone – Italia ore 20:00