Short Track, Coppa del Mondo: bell’Italia nelle batterie di Calgary

Pubblicato il

Bell’avvio per l’Italia dello short track nella prima tappa stagionale di Coppa del Mondo a Calgary. Nella giornata inaugurale della rassegna canadese dedicata alle batterie, gli azzurri hanno infatti superato molti turni di qualificazione mettendo in mostra un buono stato di forma. Attesissima, tra tutti, Martina Valcepina (Fiamme Gialle), chiamata a prendersi la squadra sulle spalle vista la momentanea assenza di Arianna Fontana. La campionessa valtellinese ha prima subito una squalifica nella prima prova sui 500, per poi rifarsi nella seconda qualificandosi per i quarti di finale. Sempre nei 500 avanti pure Nicole Botter Gomez (C.P. Pinè) nella prima prova e Cynthia Mascitto (Skating Club Courmayeur) nella seconda con Arianna Valcepina (Fiamme Gialle) ed Elena Viviani (Fiamme Gialle) invece eliminate. Belle prestazioni anche sui 1500, dove Cynthia Mascitto ed Arianna Sighel (Sporting Club Pergine) si sono guadagnate il ticket per le semifinali mentre sui 1000 nessuna atleta tricolore è riuscita a qualificarsi.

Al maschile giornata esaltante per Tommaso Dotti (Fiamme Oro Moena) e Yuri Confortola (C.S. Carabinieri), qualificati sia nelle semifinali dei 1500 che nei quarti dei 1000. Meno fortunate le prove dei 500, con Andrea Cassinelli (Velocisti Ghiaccio Torino) unico a guadagnarsi l’accesso ai quarti nella seconda prova mentre Mattia Antonioli (Esercito), Davide Viscardi (Esercito) e Marco Giordano (Esercito) sono stati eliminati alle batterie. Buone notizie dalle staffette, con il quartetto femminile composto da Valcepina, Mascitto, Valcepina e Sighel ripescato in semifinale grazie al cronometro dopo il terzo posto in batteria dietro Corea del Sud e Giappone. Al maschile seconda posizione in batteria alle spalle della Corea del Sud e accesso in semifinale per la squadra tricolore formata da Confortola, Dotti, Cassinelli e Antonioli. Eliminata invece la staffetta mista con Viscardi, Giordano, Viviani e Botter Gomez terzi dietro a Corea del Sud ed Ungheria.

Questo il programma di gara, ora italiana (ora locale -7):

Sabato 3 novembre
Ore 17: ripescaggi 500 (1) e 1500
Ore 20.30: finali 500 (1) e 1500, semifinali staffette

Domenica 4 novembre
Ore 17: ripescaggi 500 (2) e 1000
Ore 20: finali 500 (2) e 1000, finali staffette