Curling@School – Sport e Salute

Il progetto Curling@School, organizzato dalla Federazione Italiana Sport del Ghiaccio con il prezioso contributo stanziato da Sport e Salute, si rivolge a bambini e adolescenti con l’obiettivo prioritario di avvicinarli allo sport e prevenire l’abbandono, assicurando che lo sport continui ad essere elemento stimolante nella vita dei giovani. L’attività si prefigge quindi di portare, durante l’orario scolastico, le classi provenienti da diverse scuole (medie e superiori) al palazzetto del ghiaccio di riferimento sul territorio per far provare la disciplina del curling, insegnando gradualmente di settimana in settimana ogni aspetto della pratica di questa disciplina e abituando i ragazzi a praticare sport regolarmente.

Al termine della fase di insegnamento della disciplina verrà organizzato un Campionato Studentesco, suddiviso tra la categoria scuole medie e scuole superiori, composto da una fase di qualificazione per decretare le classi che otterranno un posto alla fase finale. Accederanno infatti alle finali solo 4 squadre in ciascuna categoria (scuole medie e scuole superiori) di ciascuna macro regione (per un totale complessivo di 16 squadre finaliste). In 4 differenti weekend (sia ad aprile che dicembre 2023) si decreteranno così le squadre vincitrici di ogni categoria e macro regione di appartenenza.

La Federazione, grazie al sostegno fornito da Sport e Salute, provvederà inoltre a fornire a ciascun impianto di ghiaccio dei kit con gli strumenti e attrezzature tecnico sportive di base necessarie per l’avviamento delle classi scolastiche alla pratica della disciplina oltre a coprire tutti i costi afferenti il progetto così da poterlo offrire gratuitamente a tutti gli studenti aderenti all’iniziativa.

Responsabile tecnico del progetto il Sig. Marco Mariani, già tecnico delle Nazionali Junior di Curling della Federazione Italiana Sport del Ghiaccio.

Di seguito l’elenco degli impianti coinvolti nell’iniziativa con i relativi contatti dei referenti locali: