Alps Hockey League: domenica si gioca Gara 4 a Collalbo, Cortina, Lustenau e Jesenice

La serie al meglio della sette partite dei quarti di finale della AHL prosegue con la disputa di Gara 4 in programma domenica sulle piste di Cortina, Jesenice, Collalbo e Lustenau. In caso di vittoria, i Lupi della Val Pusteria e l’HDD SIJ Acroni Jesenice si qualificherebbero per le semifinali.

Alps Hockey League, Quarti di finale #4 (al meglio delle sette gare)
Dom, 24.03.2019: EHC Alge Elastic Lustenau vs. Red Bull Hockey Juniors (ore 17:30)
Dom, 24.03.2019: HDD SIJ Acroni Jesenice vs. Migross Supermercati Asiago Hockey 1935 (ore 18:00)
Dom, 24.03.2019: Rittner Buam vs. HK SZ Olimpia Lubiana (ore18:00)
Dom, 24.03.2019: Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro vs. HC Val Pusteria Lupi (ore 18:30)

Dom, 24.03.2019, ore 17:30, Live-Stream: EHC Alge Elastic Lustenau vs. Red Bull Hockey Juniors
Arbitri: LEGA, STRASSER, Cristeli, Martin.
• Andamento della serie dei quarti: Red Bulls in vantaggio per 2:1
• Posizione classifica fine stagione regolare: EHC 6. | RBJ 3.
• Serie aperte: EHC una sconfitta / RBJ una vittoria
• performance in casa EHC : 17 vittorie / 22 partite
• performance in trasferta RBJ: 14 vittorie / 21 match
• andamento ultime 5 partite: EHC 3 vittorie e 2 sconfitte | RBJ 4 vittorie ed una sconfitta
• Scontri diretti stagionali 2018/19:
o 4:2 EHC @Lustenau
o 4:3/OT EHC @Salisburgo
o 3:2 RBJ @Salisburgo (QF1)
o 4:3/OT EHC @Lustenau (QF2)
6:4 RBJ @Salisburgo (QF3)
• Scontri diretti assoluti (Alps Hockey League): 3 vittorie RBJ | 6 successi EHC
• Topscorer:
o EHC: Marc-Olivier Vallerand – 69 punti (36 G | 33A)
o RBJ: Oliver Nordberg – 77 punti (30 G|47 A)
• I Red Bull Hockey Juniors potrebbero acquisire il primo match-point della serie in caso di vittoria a Lustenau. Ma le statistiche dicono un dato a favore dei Leoni d’Austria: la squadra del Vorarlberg, infatti, ha vinto tutti i quattro incontri casalinghi disputati contro i salisburghesi in Alps Hockey League e nel mese di marzo sono imbattuti alla RheinHalle con quattro successi.
• I migliori marcatori della Alps Hockey League – Oliver Nordberg (77 punti/RBJ) e Marc Olivier Vallerand (69 punti/EHC) -saranno in pista domenica

Dom, 24.03.2019, ore 18:00, Live-Stream: Rittner Buam vs. HK SZ Olimpija
Arbitri: A. LAZZERI, RUETZ, Mantovani, Piras.
• andamento nella serie dei quarti: 2:1 per il Lubiana
• Posizione classifica fine stagione regolar: RIT 5. | HKO 2.
• serie aperte: RIT una sconfitta / HKO una vittoria
• performance in casa RIT: 18 successi / 22 partite
• performance in trasferta HKO: 15 vittorie / 21 match
• andamento ultime 5 gare: RIT 3 vittorie e 2 sconfitte | HKO 4 successi ed una sconfitta
• Scontri diretti nella stagione 2018/19:
o 5:1 HKO @Lubiana
o 5:1 HKO @Collalbo
o 3:0 HKO @Lubiana (QF1)
o 4:0 RIT @Collabo (QF2)
O 6:2 HKO @Lubiana (QF3)
• Scontri diretti assoluti (Alps Hockey League): 5 vittorie HKO | 2 successi RIT
• I rispettivi best-scorer:
o RIT: Johan Eriksson – 50 punti (22G|28A)
o HKO: Ales Music – 50 punti (22G|28A)
• L’HK SZ Olimpia Lubiana, in caso di vittoria, potrebbe portarsi al primo match point della serie dei quarti.
• Ma attenzione: i Rittner Buam hanno giocato in maniera quasi perfetta in casa nella post-season. I Campioni d’Italia hanno vinto la gara dei Pre-Playoff contro EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel (6:0) ed il quarto di finale, Gara 2, contro l’Olimpia Lubiana per 4:0.
Il Renon si ripresenta in casa in un match molto importante per l’esito della serie. Sotto per 2:1, la formazione di Collalbo non può concedere molto agli avversari. In questa sfida, infatti, il fattore campo è stato preponderante nelle prime tre gare con risultati netti e vittorie mai in discussione. La compagine altoatesina può ripartire dal più che proficuo primo tempo di Gara 2 in cui ha impartito una severa lezione di hockey agli avversari. Al tempo stesso gli sloveni, sul loro ghiaccio, sembrano imprendibili. Quindi il team di Collalbo non può che pensare a Gara 4 e su come ripetersi un’altra volta e poi magari tentare il colpaccio in Gara 5. Di sicuro gli automatismi della difesa dei Rittner Buam nelle ultime due gare hanno funzionato a meraviglia con due shut-out consecutivi di Tragust. Il portiere di Coldrano gioca una grandissima serie e vanta il 93,77% dei tiri parati. Sorvegliato speciale, tra le fila avversarie, sarà Janez Orehek, 21enne, ed autore di una tripletta per i Draghi Verdi nell’ultimo match di venerdì.

Dom, 24.03.2019, ore 18:00, Live-Stream: HDD SIJ Acroni Jesenice vs. Migross Supermercati Asiago Hockey 1935
Arbitri: OFNER, WIDMANN, Bärnthaler, Holzer
• andamento nella serie dei quarti: Jesenice avanti per 3:0
• classifica finale stagione regolare: JES 8. | ASH 4.
• Serie: JES 9 consecutive vittorie / ASH 3 sconfitte consecutive
• performance casalinghe JES: 14 successi / 22 match
• performance in trasferta ASH: 13 vittorie / 21 partite
• andamento ultime 5 partite: JES 5 vittorie e 0 sconfitte | ASH una vittoria e quattro sconfitte
• Scontri diretti nella stagione 2018/19:
o 2:1 OT JES @Jesenice
o 3:2 SO ASH @Asiago
o 2:1 JES @Asiago (QF1)
o 3:2/OT JES @Jesenice (QF2)
O 3:1 JES @Asiago (QF3)
• Scontri diretti assoluti (Alps Hockey League): 9 vittorie ASH | 7 successi JES
• I rispettivi best scorer:
o JES: Tadej Cimzar – 57 punti (24G|33A)
o ASH: Anthony Bardaro – 68 punti (31G|37A)
• L’HDD SIJ Acroni Jesenice potrebbe staccare, domenica, in caso di vittoria contro la Migross Supermercati Asiago Hockey 1935, il biglietto per la semifinale. Dopo tre gare combattutissime e decise sempre con poche reti 2:1, 3:2/OT and 3:1, i Red Steerlers giocheranno in casa la quarta gara contro i giallorossi.
• L’HDD SIJ Acroni Jesenice è sicuramente la squadra del momento con nove vittorie consecutive e solo sei goal subiti dall’inizio della serie vincente tra fine stagione regolare, pre-playoff e quarti di finale.
Quando una serie dei playoff arriva sul 3:0, al meglio delle sette partite, la squadra in vantaggio si ritrova con quattro match-point. Le casistiche a livello mondiale, di un ribaltamento di fronte, si contano sulle dita di una mano e quindi sono molto rare. L’Asiago, però, cercherà di forzare la serie contro uno Jesenice che dopo aver sonnecchiato in stagione regolare, ha ingranato una marcia in più. Non che le prestazioni delle ultime tre settimane siano una sorpresa, visto il potenziale dei Red Steelers, ma di certo la compagine balcanica si ritrova concentrata al momento giusto. Insomma una rincorsa che la squadra di coach Ivany deve fermare a tutti costi altrimenti i Campioni in carica della AHL saranno eliminati anzitempo. Gli stellati pur giocando per larghi tratti alla pari non riescono a capitalizzare quelle occasioni che, invece, l’attacco sloveno riesce meglio a concretizzare. L’overtime di Gara 2 è un chiaro esempio con la formazione veneta che ha sprecato o come il secondo tempo in Gara 3. Sicuramente un altro fattore degli sloveni è il portiere canadese Matthew Climie che è stato scelto come titolare dalle ultime 2 giornate di stagione regolare e sta regalando agli Steelers numeri importanti. La statistica solo tra i pre-playoff (due gare) ed i match disputati ai quarti (3) parla da sola (97,2% SVS). Climie è arrivato dopo una stagione di cambi tra Innsbruck (EBEL) e Sheffield (EIHL). Inoltre l’assenza di Bardaro anche per gara 4 (ultima giornata di squalifica) non può che complicare i piani dei vicentini anche se gli sloveni non possono contare su Cimzar e Kalan.

Dom, 24.03.2019, ore 18:30: Sportivi Ghiaccio Cortina Hafro vs. HC Val Pusteria Lupi
Arbitri: BULOVEC, VIRTA, D. Rigoni, Snoj.
• andamento della serie dei quarti: 3:0 per il Val Pusteria
• classifica fine stagione regolare: SGC 10. | PUS 1.
• Serie aperte: SGC 3 sconfitte consecutive / PUS 3 successi consecutivi
• performance in casa SGC: 11 vittorie/ 22 match
• performance in trasferta PUS: 18 successi / 21 partite
• andamento ultime 5 gare: SGC 2 vittorie e 3 sconfitte | PUS 4 successi ed una sconfitta
• Scontri diretti nella stagione 2018/19:
o 5:0 PUS @Cortina
o 3:1 PUS @Brunico
o 2:1 SO PUS @Cortina
o 3:2 PUS @Brunico
o 1:0 PUS @Brunico (QF1)
o 1:0 PUS @Cortina (QF2)
O 3:2/OT PUS @Brunico (QF3)
• Scontri diretti assoluti (stagione Alps Hockey League): 6 vittorie SGC | 12 successi PUS
• I rispettivi best-scorer:
o SGC: Devin Di Diomete – 37 punti (24G|13A)

Il Val Pusteria, seppur con molta fatica, è in pieno vantaggio nella serie contro il Cortina ed adesso potrà sfruttare ben quattro match-point a favore. Una situazione favorevole per Helfer e compagni che però, come detto, hanno faticato e non poco in ognuna delle tre gare. Un goal in Gara 1 e 2 per Markus Gander e la rete decisiva all’overtime di Marko Virtala in Gara 3 (3:2 finale). L’attaccante finlandese è il valore aggiunto di questo Brunico visto che era assente dal 19 gennaio ed è tornato per questi quarti di finale. I gialloneri hanno dimostrato di avere una difesa come vista in stagione regolare ma che non hanno trovato con semplicità la via per bucare la porta di De Filippo. Un Cortina, invece, che ha fatto il possibile contro l’assoluto vincitore della stagione regolare e che cercherà di vincere domenica, magari trascinato da quello Stumpf che ha fatto una grande Gara 3. L’assenza di Ayotte, tra gli ampezzani, leva un ulteriore soluzione offensiva ma sicuramente la compagine veneta vorrà regalare un successo all’Olimpico per prolungare la serie contro i gialloneri.

AHL – Riepilogo Calendario e Risultati dopo 3 gare (best-of-seven) – Quarti di finale – Playoff – 
Val Pusteria avanti per 3:0 nella serie
18.03.201920:00PUS1:0SGC
20.03.201920:30SGC0:1PUS
22.03.201920:00PUS3:2OTSGC
24.03.201918:30SGC:PUS
26.03.201920:00PUS:SGC
28.03.201920:30SGC:PUS
30.03.201920:00PUS:SGC
Lubiana avanti per 2:1 nella serie
18.03.201919:15HKO3:0RIT
20.03.201920:00RIT4:0HKO
22.03.201919:15HKO6:2RIT
24.03.201918:00RIT:HKO
26.03.201919:15HKO:RIT
28.03.201920:00RIT:HKO
30.03.201917:30HKO:RIT
Red Bull avanti per 2:1 nella serie
18.03.201919:15RBJ3:2EHC
20.03.201919:30EHC4:3OTRBJ
22.03.201919:15RBJ6:4EHC
24.03.201917:30EHC:RBJ
26.03.201919:15RBJ:EHC
28.03.201919:30EHC:RBJ
30.03.201919:15RBJ:EHC
Jesenice avanti nella serie per 3:0
18.03.201920:30ASH1:2JES
20.03.201919:00JES3:2OTASH
22.03.201920:30ASH1:3JES
24.03.201918:00JES:ASH
26.03.201920:30ASH:JES
28.03.201919:00JES:ASH
30.03.201920:30ASH:JES

Pubblicato il