Alps Hockey League: Renon ed Asiago cadono in casa. Successi per Brunico, Vipiteno e Gherdeina. Sconfitte anche per Milano, Fassa e Cortina

Nella ricca serata di giovedì della Alps Hockey League, tanti sono gli spunti visto che sono scese in pista tutte le otto formazioni italiane in incontri internazionali. Negli scontri d’alta classifica per l’accesso diretto ai quarti di finale playoff, Renon ed Asiago non brillano. Seconda sconfitta consecutiva per i Rittner Buam che scendono al 5° posto dopo il match casalingo contro il Lubiana. I balcanici sono i primi a vincere alla Ritten Arena dal giorno 11 ottobre ed in questo modo consolidano il 2° posto. I Red Bull Hockey Juniors espugnano l’Odegar in un match con 13 reti e per il momento gli austriaci entrano nelle prime quattro. Si ferma, quindi, la corsa della Migross Supermercati Asiago Hockey dopo sei vittorie consecutive. Il Gherdeina valgardena.it vince a Zell am See e si avvicina alla conquista matematica dei pre-playoff : ai gardenesi basta un punto nelle prossime 5 gare. Nel resto dei match vittorie in trasferta per l’HC Val Pusteria Lupi a Jesenice e dei Wipptal Broncos Weihenstephan (all’overtime) a Kitzbuhel. Sconfitte per SG Cortina Hafro (a Klagenfurt), Fassa Falcons (a Lustenau) ed Hockey Milano Rossoblu contro il Bregenzerwald. Intanto il mercato registra una new entry: il Cortina si separa da Vanttinen che cambia campionato e si affida al nuovo slovacco Stumpf.

Alps Hockey League, round 39:
Gio, 14.02.2019: HDD SIJ Acroni Jesenice vs. HC Val Pusteria Lupi 1:4
Gio, 14.02.2019: EC KAC II vs. S.G. Cortina Hafro 5:1
Gio, 14.02.2019: EHC Alge Elastic Lustenau vs. HC Fassa Falcons 5:1
Gio, 14.02.2019: EK Die Zeller Eisbären vs. HC Gherdeina valgardena.it 2:4
Gio, 14.02.2019: EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel vs. Wipptal Broncos Weihenstephan 1:2 OT
Gio, 14.02.2019: Rittner Buam vs. HK SZ Olimpia Lubiana 1:5
Gio, 14.02.2019: Hockey Milano Rossoblu vs. EC Bregenzerwald 2:4
Gio, 14.02.2019: Migross Supermercati Asiago Hockey vs. Red Bull Hockey Juniors 6:7

Gio, 14.02.2019: EC KAC II vs. S.G. Cortina Hafro 5:1 (2:0, 1:1, 2:0)
Arbitri: LENDL, LOICHT, Riecken, Schweighofer, Gotthardt. Spectators: 138

L’EC-KAC II ha conquistato il suo settimo successo stagionale dopo aver superato la Sportivi Ghiaccio Cortina per 5:1. Grazie a questa prima vittoria assoluta contro gli ampezzani, i carinziani ritornano al successo che mancava da cinque turni. Dopo un powerplay sprecato per parte, Philipp Kreuzer sblocca il risultato in superiorità. Poco più tardi, Fabian Hochegger mette il puck sotto i gambali dell’estremo Marco De Filippo per il doppio vantaggio carinziano alla fine del primo tempo. Dopo il primo intervallo, il top-scorer degli ampezzani, il nazionale Riccardo Lacedelli, dimezza lo svantaggio. Il Cortina si riversa in attacco per cercare il goal del pareggio ma proprio nel momento migliore, gli ampezzani subiscono un’altra rete da parte di Fabian Hochegger e sempre in powerplay. I minuti passano ed i padroni di casa difendo il parziale di 3:1. Il momento decisivo è nel terzo periodo quando in poco più di due minuti, a partite dal 50′, prima Markus Pirmann e poi il top-scorer Valentin Hammerle permettono al Klagenfurt-II di vincere per 5:1 e tornare ai tre punti. Il Cortina ora si vede arrivare dalle retrovie il Gherdeina che dista solo due punti dagli ampezzani. Intanto c’è stato un avvicendamento nelle file cortinese: è pronto a debuttare lo slovacco Daniel Stumpf che sostituisce il finlandese Tuomas Vanttinen.

Goals KAC: Kreuzer (12.PP1/Obersteiner-Nickl), Hochegger (14./Steffler-Kreuzer, 34.PP1/Hammerle V.), Pirmann (51./Di Casmirro-Cirtek), Hammerle V. (53.PP1/Kernberger-Hammerle S.)
Goal SGC: Lacedelli R. (25.PP1/Trecapelli-Di Diomete)

Gio, 14.02.2019: EK Die Zeller Eisbären vs. HC Gherdeina valgardena.it 2:4 (0:1, 2:1, 0:2)
Arbitri: LAZZERI, OFNER, Bergant, Oberhuber. Spectators: 780

L’ HC Gherdeina valgardena.it è vicinissimo a fissare l’obiettivo dei pre-playoff dopo l’importante vittoria in trasferta per 4:2 contro l’ EK Die Zeller Eisbären. Per la squadra ladina basta ora un punto per arrivare alla postseason. Per il Gherdeina si tratta della terza vittoria in quattro gare mentre continua la crisi degli Orsi Polari che hanno raccolto la quinta sconfitta consecutiva. All’inizio della gara la squadra di casa non è fortunata e colpisce il palo con Albert Krammer. Poi con lo scorrere della partita, la formazione ospite prende il comando del match con la doppietta di Benjamin Kostner al 28′. Poi arriva la decisa reazione dei salisburghesi che prima dimezzano lo svantaggio con Tobias Dinhopel e poi pareggiano al 33′ con David Franz. Ma la gara rimane combattuta e nella seconda parte del terzo tempo le Furie costruiscono il loro importante successo. Colin Long firma in powerplay il 3:2 e poi a porta vuota Andreas Vinazter chiude ogni spiraglio allo Zell am See per riaprire la gara.

Goals EKZ: Dinhopel (30.PP1/Gaffal-Oraze), Franz (34./Oraze-Nageler)
Goals GHE: Kostner B. (10./Demetz-Vinatzer, 28./Demetz-Moroder), Long (52.PP1/Sullmann Pilser-Viitanen), Vinatzer (60.EN/Demetz)

Gio, 14.02.2019: EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel vs. Wipptal Broncos Weihenstephan 1:2 OT (0:1, 1:0, 0:0, 0:1)
Arbitri: BENVEGNU, RUETZ, Rinker, Wiest. Spectators: 1.015

Con una vittoria in trasferta per 2:1 dopo i regolamentari contro l’EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel , i Wipptal Broncos Weihenstephan si sono assicurati un importante punto extra per avere il vantaggio pista nei prossimi pre-playoff. Vittoria ancor più importante per gli altoatesini vista la sconfitta degli inseguitori dello Jesenice. I Broncos hanno vinto il secondo incontro stagionale contro le “Aquile” ed hanno raccolto la sesta vittoria consecutiva. In una gara molto veloce fin dal primo face-off, Paolo Bustreo ha aperto le marcature per gli ospiti dopo 8 minuti. Ma questo goal è rimasto anche l’unico per molto tempo. Poi al 37′ c’è stato il pareggio austriaco con Peter Lenes dopo che lo stesso Bustreo si era accomodato in panca puniti. La gara rimane molto equilibrata ma al 60′ è sempre parità (1:1). Proprio all’inizio del tempo supplementare Tobias Kofler si è assicurato il punto extra per i Broncos. Kitzbuhel che ora ha 7 punti di vantaggio da difendere sugli inseguitori per la corsa ai pre-playoff.

Goal KEC: Lenes (37.PP1/Havlik-Kaleinikovas)
Goals WSV: Bustreo (8./Hofer), Kofler (61.)

Hockey Milano Rossoblu vs. EC Bregenzerwald 2:4 (0:0; 2:1; 0:3)
Arbitri: PINIE, STEFENELLI, Piras, Slaviero

Dopo un primo tempo in cui i portieri si distinguono, l’ECB passa in vantaggio dopo 28 minuti con Mikko Virtanen ma la reazione del Milano è immediata. In poco più di due minuti la squadra di casa ribalta il punteggio con Andrea Pirelli con una deviazione davanti porta e poi Tommaso Terzago con un tiro dalla distanza. Nonostante qualche nervosismo non ci sono altri goal e Milano avanti nel secondo tempo per 2:1. Nel terzo periodo gli austriaci sono molto bravi a segnare in inferiorità numerica. Prima Virtanen lancia Jarvinen per il goal del pareggio e poi dopo 54’ è lo stesso Jarvinen, sempre in inferiorità numerica, che realizza il nuovo vantaggio per l’ECB. Nel finale Christian Haidinger fissa a porta vuota il 4:2 finale. ECB ancora in lotta per i pre- playoff.

Goals MIL: 1:1 Andrea Pirelli (29:14/Ilic-Borghi); 2:1 Tommaso Terzago (31:57/PP1/Borghi-Schina);
Goals ECB: 0:1 Mikko Virtanen (28:40/Schwinger); 2:2 Aleksi Jarvinen (45:21/SH1/Virtanen); 2:3 Mikko Virtanen (54:19/SH1/Linke-Skec); 2:4 Christian Haidinger (59:39/EN/Linke);

Migross Supermercati Asiago Hockey vs. Red Bull Hockey Juniors 6:7 (1:1; 2:4; 3:2)
Arbitri: HOLZER, MOSCHEN, Bedana, Martin

Spettacolare match all’Odegar di Asiago. Alla fine si contano ben 13 reti con la vittoria per 7:6 dei Red Bull Hockey Juniors che superano la Migross Asiago Hockey. Eccetto la doppietta di Bardaro, si sono avuto 11 marcatori diversi a testimonianza del gran lavoro delle squadre. Austriaci in vantaggio dopo 48 secondi con Kokkila in powerplay (saranno 4 i goal in superiorità degli ospiti) ma l’Asiago pareggia con Bardaro (su respinta) per un primo tempo in parità. Nella ripresa la squadra di casa sembra comportarsi bene e prima di metà periodo si porta sul 3:1 con Rosa e Chad Pietroniro. Ma i Red Bulls mettono in pista una reazione furiosa dopo appena 52 secondi. Prima c’è la rete di Schutz e poi ci sono le altre reti in sequenza di Eckl, Nordberg e Predan. Si va al secondo break con un Salisburgo avanti 5:3. Ma anche nel terzo tempo la musica non cambia. Wirt con un tiro dalla blu realizza un nuovo goal. Olivero spezza il dominio austriaco ma Varejcka sigla nuovamente l’allungo dei Bulls. Nel finale grande rimonta giallorossa ma le reti di Gellert e Bardaro non bastano per pareggiare.

Goals ASH: 1:1 Anthony Bardaro (12:47/Rosa-Gellert); 2:1 Marco Rosa (21:46/PP1/Gellert-Pietroniro); 3:1 Chad Pietroniro (29:24/Naclerio-Rosa); 4.6 Simone Olivero (51:59/Bina-Stevan); 5:7 Alex Gellert (Bardaro-Rosa); 6:7 Anthony Bardaro (59:56/EA/C.Pietroniro);
Goals RBJ: 0:1 Jesper Kokkila (00:48/PP1/Nordberg-Witting); 3:2 Justin Schutz (30:16/Wirt-Nordberg); 3:3 Bastian Eckl (32:17/Schmitz); 3:4 Oliver Nordberg (33:16/PP1/Evertsson-Kokkila); 3:5 Aljaz Predan (37:12/Nordberg-Kokkila); 3:6 Daniel Wirt (51:31/Rebernig-Eckl); 4:7 Filip Varejcka (PP1/Nordberg-Everttson);

Rittner Buam vs. Olimpia Lubiana 1:5 (1:1; 0:1; 0:3)
Arbitri: GIACOMOZZI, WALLNER, Mantovani, Rigoni, Pichler

Il Renon perde il confronto diretto per riaprire la corsa verso il 2° posto nella classifica della AHL. Il Lubiana vince per 5:1 alla Ritten Arena e manda in goal cinque giocatori diversi. Dopo questo match perso i Rittner Buam sono superati in classifica dai Red Bull Hockey Juniors e dall’ EHC Alge Elastic Lustenau. Nonostante un primo tempo giocato all’attacco da parte dei padroni di casa, i Draghi Verdi passano in vantaggio dopo quattro minuti con Kristjan Cepon. I Rittner Buam pareggiano i conti con Stefan Quinz ma questa rimarrà l’unica marcatura della squadra di Collalbo. Il Lubiana si porta in vantaggio con Miha Zajc nel secondo tempo e poi difendono la porta di un positivo Zan Us. Ma è nel terzo tempo che gli sloveni fanno il passo decisivo: in meno di due minuti Simsic e Pesut permettono l’allungo decisivo per un Lubiana che poi segna la quinta rete in inferiorità con Music.

Goals RIT: 1:1 Stefan Quinz (Lutz-M.Spinell)
Goals HKO: 0:1 Kristjan Cepon (04:27/Koren-Music); 1:2 Miha Zajc (23:34); 1:3 Nik Simsic (42:48/Orehek-Cepon); 1:4 Ziga Pesut (44:43/Simsic-Vidmar); 1:5 Ales Music (56:38/SH1/Zajc)

Gio, 14.02.2019: EHC Alge Elastic Lustenau vs. HC Fassa Falcons 5:1 (1:1, 1:0, 3:0)
Arbitri: GAMPER, SUPPER, Kainberger, Matthey. Spectators: 692

L’EHC Alge Elastic Lustenau ha raccolto un’importante vittoria per 5:1 contro il fanalino di coda dei Fassa Falcons e complice la sconfitta del Renon, si ritrova in terza posizione, assaporando la qualificazione diretta ai quarti anche se il cammino per gli austriaci, verso tale obiettivo, è ancora lungo. Grazie a questa sesta vittoria consecutiva contro i fassani, gli austriaci raccolgono la quarta vittoria consecutiva. Il Fassa trova, invece, la sua 14esima sconfitta di fila. Ci mettono 77 secondi. Questo è quello che basta ai padroni di casa per sbloccare il risultato in powerplay con Max Wilfan. Ma il Fassa, come già dimostrato nell’ultima sfida contro il Gherdeina, sta crescendo nel temperamento nonostante non ci sia da lottare per nessun obiettivo possibile. Massimo Zanet firma il pareggio e poi i ladini sono bravi a bloccare il risultato sulla parità per un lungo periodo. Ma a 44 secondi dalla fine del periodo centrale, Gianni Scola deve subire la seconda rete di serata ad opera di Philipp Putnik. Nel terzo tempo, alla prima fase di superiorità disponibile, i Leoni artigliano i Falcons con la rete di Philipp Winzig. Sul 3:1 il Lustenau prende coraggio e Marc-Oliver Vallerand firma al 50′ un goal pesante nell’economia del gioco. Ormai la gara è dei padroni di casa che poi fissano il 5:1 al 58′ con Arkioma e tornano a sperare per un posto diretto ai quarti di finale.

Goals EHC: Wilfan (2.PP1/Arkiomaa-Vallerand), Putnik (40./Vallerand-Wilfan), Winzig (46.PP1/Wilfan-Vallerand), Vallerand (50./Putnik-Wilfan), Arkiomaa (59.PP2/Wilfan-Winzig)
Goal FAS: Zanet (5./Schiavone)

Gio, 14.02.2019: HDD SIJ Acroni Jesenice vs. HC Val Pusteria Lupi 1:4 (0:1, 1:1, 0:2)
Arbitri: BAJT, PODLESNIK, Holzer, Snoj

L’HC Val Pusteria si prende la seconda vittoria stagionale contro l’HDD SIJ Acroni Jesenice. Una doppietta di Max Oberruach permette ai leader della AHL di guadagnarsi il quarto successo consecutivo. Per i Red Steelers di casa, invece, si tratta della terza sconfitta consecutiva per il 9° posto. Jesenice che ora ha perso contatto con il Vipiteno e vede allontanarsi la possibilità di un vantaggio della pista nei pre-playoff. Dopo 133 secondi Max Oberrauch porta in vantaggio i Lupi ma i padroni di casa cercano il pareggio che non arriva nonostante un gioco all’attacco da parte dei balcanici. Nella seconda frazione entrambe le squadre mancano un poweplay per parte. Ma al 28′ c’è il raddoppio giallonero sempre ad opera di Oberrauch ed assistito da Teemu Virtala. Tuttavia al 33′ c’è la rete slovena con David Rodman che riapre la gara. Ora il match si stabilizza con i gialloneri ospiti che contengono l’avversario ma non ci sono altre reti. Così si rimane sul 2:1 altoatesino fino a 70 secondi dalla fine del periodo quando Raphael Andergassen permette l’allungo dei Lupi a porta vuota. Sempre a porta vuota Armin Hofer permette un’ulteriore rete e così la capolista Brunico vince per 4:1 ed appare ormai incontrastata essendo l’unica, per ora, ad essere qualificata ai quarti con largo anticipo.

Goal JES: Rodman (34./Urukalo-Gagnon)
Goals PUS: Oberrauch (3./Virtala, 28./Virtala-Do Lorenzo Meo), Raphael Andergassen (59.EN/Furlong), Hofer (60.EN/Oberrauch-Virtala)

Foto di David S. Wassagruba

Classifica ed altre statistiche 

Preliminary Round Standings

RankTeamGPWTLOTWOTLGF:GAPTS
1HC Pustertal Wölfe35280241138:4993
2HK SZ Olimpija35260621140:7383
3EHC Alge Elastic Lustenau35220922141:9772
4Red Bull Hockey Juniors34200644127:8472
5Rittner Buam33230910145:8171
6Migross Supermercati Asiago Hockey33170763126:9266
7VEU Feldkirch341801015117:9361
8Wipptal Broncos Weihenstephan34140866117:8860
9HDD SIJ Acroni Jesenice331601412136:10652
10S.G. Cortina Hafro33120134494:10548
11HC Gherdeina valgardena.it35140181297:11846
12EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel35100203288:13338
13EK Die Zeller Eisbären3670223494:15231
14EC Bregenzerwald3480221389:13329
15EC KAC II3670281095:17023
16Hockey Milano Rossoblu3350260278:14817
17HC Fassa Falcons3420292170:17011
Point leaders
RankNameTeamGPGAP±
1.Bardaro AnthonyMigross Supermercati Asiago Hockey3326315724
2.Nordberg OliverRed Bull Hockey Juniors3421355620
3.Soudek RobinVEU Feldkirch2930225225
4.Stanley DylanVEU Feldkirch3416365223
5.Vallerand Marc-OlivierEHC Alge Elastic Lustenau3028235127
6.D’Alvise ChristopherEHC Alge Elastic Lustenau3525265129
7.Frei AlexRittner Buam2826234926
8.Havlik AdamEC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel34212647-3
9.Oakley LoukeEK Die Zeller Eisbären32133447-6
10.Cimzar TadejHDD SIJ Acroni Jesenice3221244517
11.McNally BrandonWipptal Broncos Weihenstephan341431457
12.Music AlesHK SZ Olimpija3519254416
13.Rosa MarcoMigross Supermercati Asiago Hockey3214294318
14.Koren GalHK SZ Olimpija3517244120
15.Gander MarkusHC Pustertal Wölfe3522184030
Goal leaders
RankNameTeamGPGAP±
1.Soudek RobinVEU Feldkirch2930225225
2.Vallerand Marc-OlivierEHC Alge Elastic Lustenau3028235127
3.Bardaro AnthonyMigross Supermercati Asiago Hockey3326315724
4.Frei AlexRittner Buam2826234926
5.D’Alvise ChristopherEHC Alge Elastic Lustenau3525265129
6.Gander MarkusHC Pustertal Wölfe3522184030
7.Nordberg OliverRed Bull Hockey Juniors3421355620
8.Havlik AdamEC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel34212647-3
9.Cimzar TadejHDD SIJ Acroni Jesenice3221244517
10.Oberrauch MaxHC Pustertal Wölfe3421133431
11.LeBlanc PeterEK Die Zeller Eisbären36201838-11
12.Just KyleWipptal Broncos Weihenstephan272012327
13.Music AlesHK SZ Olimpija3519254416
14.Lenes PeterEC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel29191837-3
15.Koblar GregorHK SZ Olimpija3419133228
Assist leaders
RankNameTeamGPGAP±
1.Stanley DylanVEU Feldkirch3416365223
2.Nordberg OliverRed Bull Hockey Juniors3421355620
3.Oakley LoukeEK Die Zeller Eisbären32133447-6
4.Bardaro AnthonyMigross Supermercati Asiago Hockey3326315724
5.McNally BrandonWipptal Broncos Weihenstephan341431457
6.Rosa MarcoMigross Supermercati Asiago Hockey3214294318
7.Roupec DavidHC Gherdeina valgardena.it356283411
8.Winzig PhilippEHC Alge Elastic Lustenau357273420
9.D’Alvise ChristopherEHC Alge Elastic Lustenau3525265129
10.Havlik AdamEC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel34212647-3
11.Music AlesHK SZ Olimpija3519254416
12.Naclerio Mark AllanMigross Supermercati Asiago Hockey3313253817
13.Spinell ThomasRittner Buam338253318
14.Virtala Marko JuhaniHC Pustertal Wölfe255253023
15.Cimzar TadejHDD SIJ Acroni Jesenice3221244517
Goaltending statistics
RankNameTeamMinGASASave%
1.Furlong Colin KeithHC Pustertal Wölfe18804182895,0%
2.Corbeil MathieuEHC Alge Elastic Lustenau8464357892,6%
3.Caffi AlexVEU Feldkirch192585112992,5%
4.Vallini GianlucaWipptal Broncos Weihenstephan203082107392,4%
5.Rimmer TylerEC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel171697121592,0%
6.Spreitzer TilenHK SZ Olimpija4991619491,8%
7.Us ZanHK SZ Olimpija16115667291,7%
8.Jucers MarisEHC Alge Elastic Lustenau12175159991,5%
.Kogovsek ZigaHDD SIJ Acroni Jesenice4351821191,5%
10.Cloutier FredericMigross Supermercati Asiago Hockey200789101891,3%
11.Laakso LeeviRed Bull Hockey Juniors11424246090,9%
12.Tragust ThomasRittner Buam17427176390,7%
13.Beck FelixEC Bregenzerwald9635356690,6%
14.Pietilä MisaHC Gherdeina valgardena.it193499104690,5%
15.Hewitt MatthewHC Fassa Falcons7794950990,4%
16.De Filippo Roia MarcoS.G. Cortina Hafro17669291189,9%
.Wieser NicolasRed Bull Hockey Juniors9244140489,9%
18.Saunders ClarkeHDD SIJ Acroni Jesenice14707870588,9%
19.Frank DominikEK Die Zeller Eisbären9686658388,7%
20.Machreich PatrickEK Die Zeller Eisbären12047867988,5%
21.Holzer JakobEC KAC II10677867488,4%
.Valle da rin MartinoHockey Milano Rossoblu1913130112188,4%
23.Vorauer FlorianEC KAC II10758471188,2%
24.Stroj ThomasEC Bregenzerwald6755039587,3%
25.Scola GianniHC Fassa Falcons121210877586,1%
Penalty leaders
RankNameTeamGPMin.Min./Game
1.Zandonella LucaHC Fassa Falcons18673,72
2.Meisaari ValtteriRed Bull Hockey Juniors33862,61
3.Pietroniro PhilMigross Supermercati Asiago Hockey25632,52
4.Di Diomete Devin RobertS.G. Cortina Hafro33822,48
5.Constantin Soel DavidHC Fassa Falcons20492,45
6.McNally BrandonWipptal Broncos Weihenstephan34772,26
7.Paradies PhilippeHDD SIJ Acroni Jesenice20442,20
8.Marchetti MicheleMigross Supermercati Asiago Hockey30632,10
9.Jakubitzka DanielRed Bull Hockey Juniors122,00
.Cijan AlexanderRed Bull Hockey Juniors122,00
Power play
RankTeamGPPPSucPPOppSHGAPP%
1.Rittner Buam3345156528,8%
2.Red Bull Hockey Juniors3435135325,9%
3.HDD SIJ Acroni Jesenice3333132225,0%
4.HC Pustertal Wölfe3534138124,6%
5.S.G. Cortina Hafro3330131122,9%
6.EK Die Zeller Eisbären3630135822,2%
7.EHC Alge Elastic Lustenau3533156621,2%
8.Migross Supermercati Asiago Hockey3333158220,9%
9.HK SZ Olimpija3531156319,9%
10.EC KAC II36261411118,4%
11.HC Fassa Falcons3426149817,4%
12.EC Bregenzerwald3424144416,7%
.EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel3525150316,7%
14.Hockey Milano Rossoblu33261671115,6%
15.HC Gherdeina valgardena.it35281831015,3%
16.Wipptal Broncos Weihenstephan3422156314,1%
17.VEU Feldkirch3421150414,0%
Penalty killing
RankTeamGPPKSucPKOppSHGFPK%
1.Rittner Buam33119135788,1%
2.HK SZ Olimpija35111127787,4%
3.Red Bull Hockey Juniors34125144486,8%
4.HDD SIJ Acroni Jesenice3396111486,5%
5.HC Pustertal Wölfe35126146786,3%
6.VEU Feldkirch34115134885,8%
7.EHC Alge Elastic Lustenau35155182585,2%
8.S.G. Cortina Hafro33116140482,9%
9.Wipptal Broncos Weihenstephan34112137581,8%
10.EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel35141173681,5%
11.EC Bregenzerwald34119148880,4%
12.Migross Supermercati Asiago Hockey33136170280,0%
13.HC Gherdeina valgardena.it35134172877,9%
14.EC KAC II36120167371,9%
15.EK Die Zeller Eisbären36102142471,8%
16.Hockey Milano Rossoblu33115161271,4%
17.HC Fassa Falcons3493148162,8%
Fair Play
RankTeamGPMin.Min./Game
1.Rittner Buam333139,5
2.HC Pustertal Wölfe353429,8
3.EK Die Zeller Eisbären363589,9
4.EC Bregenzerwald3434610,2
5.HDD SIJ Acroni Jesenice3333910,3
6.VEU Feldkirch3436210,6
7.EC KAC II3639410,9
8.Wipptal Broncos Weihenstephan3437511,0
9.HK SZ Olimpija3539111,2
10.HC Gherdeina valgardena.it3539411,3
11.Red Bull Hockey Juniors3439011,5
12.HC Fassa Falcons3442212,4
.S.G. Cortina Hafro3342212,8
.Hockey Milano Rossoblu3342212,8
15.EC ‘Die Adler’ Stadtwerke Kitzbühel3545312,9
16.EHC Alge Elastic Lustenau3546013,1
17.Migross Supermercati Asiago Hockey3344013,3

Pubblicato il